Una serie sconfinata di rumors e leak più disparati e nessun riferimento preciso alla data di presentazione: iPhone 8, d’altronde, promette di essere speciale. Oggi ci ha pensato il sito francese Mac4Ever a rivelare quella che potrebbe essere la data scelta da Apple per il lancio dei nuovi “melafonini”.

iphone 8 tim cook

Cupertino, una volta di più, ha scelto di restare nel solco della tradizione. No, non ci riferiamo ancora una volta al design di iPhone 7s e 7s Plus che non dovrebbe davvero presentare novità degne di nota (clicca qui per leggere l’approfondimento), ma alla data di lancio dei suoi prossimi iPhone. Si mettano il cuore in pace coloro che prevedevano ritardi anche in tal senso: la prima metà di settembre da sempre è stato il periodo scelto da Apple per i suoi eventi (lo scorso anno fu scelto il giorno 7) e così sarà anche nel 2017.

12 settembre, è questa la data indicata dai francesi di Mac4Ever che citano fonti interne ad operatori telefonici d’Oltralpe, avvisati già da diversi giorni da Cupertino per imbastire campagne di marketing e materiale in vista di quel giorno. Insomma, i pochi spifferi degli ultimi giorni che avevano ristretto il campo al periodo tra 6 e 12 settembre sono stati confermati. Tra le altre cose, il martedì potrebbe confermarsi giorno “strategico”: i pre-ordini partirebbero venerdì 15, fase che durerebbe una settimana. Il 22 del prossimo mese i nuovi iPhone potrebbero arrivare nei negozi.

Non stupitevi, ovviamente, se usiamo il plurale: iPhone 8 sarà accompagnato senza alcun dubbio da 7s e 7s Plus, anche se sul discorso distribuzione è ancora fitto il mistero. iPhone 8 potrebbe essere disponibile in pochi esemplari almeno fino alla fine di ottobre (i problemi legati alla produzione di massa e più in particolare ai display OLED sembrano persistere); per certi versi le scorte limitate del “melafonino del decennale” non rappresenterebbero neppure una cattiva notizia per la mela che, così, potrebbe almeno cercare di spingere i 7s quanto più possibile.