Guida | Mac OS X Lion parla con la voce di Siri

Seguici su Google News

Siri Mac

Sicuramente vi sarà capitato di udire la rilassante voce femminile dell’assistente vocale della Apple. Stiamo, ovviamente, parlando del famoso Siri che per ora è intrappolato esclusivamente sull’iPhone di ultima generazione. Per ascoltare la voce dell’assistente, dunque, dovrete possedere un iPhone 4S, ma on line ci sono alcuni metodi per poter ascoltare Siri in altri modi.

Oggi vogliamo indicarvi come potrete sentire la famose voce di Siri direttamente dal vostro Mac che possiede il sistema operativo Lion. Si tratta dell’ormai conosciuto text-to-speech presente sul computer della Apple, ma il tono dell’assistente dovrà essere scaricato.

  • Vediamo come attivare Samantha, in questo modo viene chiamata la voce di Siri sul Mac.
  • Lanciate il pannello delle “Preferenze di Sistema” e cliccate su “Voce” e, dopo aver aperto il menu “Voce di Sistema” potrete selezionare una nuova voce.
  • Dalla lista potrete scegliere la voce di Samantha che sarà posizionata, ovviamene, nella sezione “Inglese (Stati Uniti”. Come vi abbiamo già detto, il tono deve essere scaricato e il download tocca quasi i 500mb.
  • In seguito, dopo la fine del download, il vostro Mac potrà parlare con la voce di Siri!

Non credete che stiano le stesse voci? Un video qui sotto le compara!

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram