News

Google Stadia sta per arrivare su iPhone e iPad tramite una web app pubblica

google stadia web app ios

Grandi novità per tutti gli appassionati di gaming. Nella giornata di ieri Google ha infatti annunciato che Stadia, il suo servizio di cloud gaming, arriverà su iPhone e iPad nel prossimo futuro tramite una web app. Una svolta molto importante, dato che finora BigG non era stata in grado di portare Stadia sui dispositivi iOS a causa delle restrizioni di Apple sui servizi di gioco nel cloud.

google stadia web app ios

Apple, lo scorso mese di agosto, aveva affermato che i servizi di cloud gaming erano consentiti sull’App Store, ma che ogni singolo gioco deve essere presentato per essere esaminato dal team dell’App Store. L’invio di centinaia di giochi all’App Store non è un’operazione così gradita dai servizi di cloud gaming, che invece preferiscono percorrere la strada dell’accesso web.

Google sta lavorando a una versione web progressiva di Stadia che verrà eseguita su Safari: nelle prossime settimane dovrebbe essere messo a disposizione un beta test pubblico.

Microsoft sta anche sviluppando una versione basata sul web del suo servizio di gioco xCloud. Inoltre, il servizio di gioco Luna di Amazon funziona su dispositivi iOS utilizzando il browser web. Sempre ieri, NVIDIA ha annunciato il supporto del browser per il suo servizio di giochi in streaming GeForce NOW, con l’intenzione di riportare Fortnite sui dispositivi iOS.

La novità comunicata dal colosso di Mountain View arriva in un giorno non casuale. Google ha lanciato Stadia esattamente un anno prima, il 19 novembre 2019, consentendo agli abbonati di giocare a titoli basati su cloud su laptop, PC, Mac, telefoni e tablet compatibili. Stadia è gratuito, ma i giochi devono essere acquistati. Google ha poi lanciato anche Stadia Pro con accesso ad alcuni giochi gratuiti e velocità di streaming a risoluzione più elevata.

Stando a quanto affermato da BigG, sono più di 80 i giochi aggiunti a Stadia nell’ultimo anno. Tra non molto Google offrirà contenuti free-to-play anche per i non abbonati.


Fonte MacRumors

Potrebbero interessarti
News

Limitata app Enel su Android Auto, multa da 100 milioni di euro per Google

News

Dimensity 900, ecco il nuovo processore di MediaTek per la fascia media

AndroidNewsSmartphone

Realme 8 e Realme 8 5G arrivano in Italia (assieme ai Buds Q2)

AndroidNewsSmartphone

ASUS Zenfone 8 e Zenfone 8 Flip, ufficiali i due nuovi smartphone