Dopo le tante indiscrezioni delle ultime settimane, Google ha ora confermato la data di lancio di Pixel 3 e Pixel 3 XL. Il gigante californiano ha infatti confermato agli influencer di YouTube in Canada che la nuova famiglia Pixel farà il suo debutto il 4 ottobre.

google pixel 3

La scelta di questa data non coglie di sorpresa i più attenti alle vicende che riguardano Google: nel 2017, infatti, i precedenti Pixel furono presentati lo stesso giorno, e anche il Pixel originale vide la luce il 4 ottobre 2016. L’ultima rivelazione arriva pochi giorni dopo che Pixel 3 XL è emerso su un elenco di Geekbench, dove veniva confermata la presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 845 e Android P come sistema operativo.

Google ha comunicato casualmente la data di lancio di Pixel 3 attraverso una campagna pubblicata sulla piattaforma di marketing Famebit. Nelle immagini presenti in galleria è venuta fuori la data di lancio di Pixel 3 e Pixel 3 XL: “Il telefono Pixel 3 verrà lanciato il 4 ottobre 2018”, si legge nella descrizione.

Per capire meglio la struttura complessiva di Google Pixel 3 XL possiamo affidarci all’elenco comparso di recente sul portale di benchmark Geekbench. Il nuovo dispositivo del colosso di Mountain View sarà dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 845, abbinato a 4 GB di RAM, e avrà Android P come sistema operativo subito dopo l’acquisto.

È probabile che Pixel 3 abbia identiche soluzioni hardware e software, anche se in un pacchetto più piccolo e con un prezzo inferiore rispetto al massiccio Pixel 3 XL. Le indiscrezioni emerse sul web suggeriscono che Pixel 3 avrà un display da 5,4 pollici, mentre il Pixel 3 XL avrà un display da 6,3 pollici. Inoltre, è probabile che i nuovi modelli Pixel vengano dotati di un “notch” e di una sola fotocamera posteriore. Sembra probabile anche il supporto per la ricarica wireless sui prossimi telefoni Pixel: Google dovrebbe garantire un dock wireless dedicato al momento del lancio.