Google ha rilasciato l’aggiornamento comprendente le patch di sicurezza Android del mese di febbraio 2019 su tutti i suoi telefoni Pixel. I file OTA e le factory images che fanno riferimento all’ultimo aggiornamento di Android sono ora disponibili per il download.

google patch febbraio

L’aggiornamento è disponibile per tutti i modelli Pixel, inclusi Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel, Pixel XL e Pixel C. Tuttavia, poiché Google ha abbandonato il supporto della patch di sicurezza per i suoi modelli Nexus a Novembre dell’anno scorso, l’aggiornamento non è disponibile per Nexus 5X e Nexus 6P. L’aggiornamento per la sicurezza di Android di febbraio affronta un totale di 42 problemi e risolve tutte le vulnerabilità, da quelle minori a quelle più complesse.

Secondo il bollettino Pixel, l’aggiornamento per la sicurezza Android del febbraio 2019 non include alcuna funzione esclusiva. Google, tuttavia, ha fornito “aggiornamenti funzionali e miglioramenti a varie parti della piattaforma Android” attraverso l’ultimo aggiornamento.

Sempre stando a quanto affermato nel bollettino sulla sicurezza, l’ultimo aggiornamento per la sicurezza di Android ha due livelli di patch datati 2019-02-01 e 2019-02-05, che risolvono rispettivamente i problemi 15 e 27. Le vulnerabilità variano da alta a critica e il problema più grave che viene risolto con il nuovo aggiornamento è quello correlato al framework multimediale, che potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto di eseguire un codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato utilizzando un file PNG appositamente predisposto.

Con l’aggiornamento per la sicurezza Android di febbraio, Google ha risolto anche i problemi relativi alla libreria multimediale e ai componenti del kernel. L’update corregge inoltre le vulnerabilità del sistema e i problemi relativi alle diverse componenti Qualcomm. “Non abbiamo ricevuto segnalazioni di sfruttamento o abuso attivo da parte dei clienti di questi nuovi problemi segnalati”, ha affermato Google nel bollettino.

Come rilevato dal portale 9to5Google, l’aggiornamento per la sicurezza Android del febbraio 2019 sposta la sezione Informazioni al menu Impostazioni principali, appena sopra l’opzione Suggerimenti e supporto. In precedenza, la sezione Informazioni sul telefono era disponibile nel menu Sistema. È inoltre disponibile una sezione dedicata alla sicurezza e alle normative che include i contenuti presenti nell’opuscolo Sicurezza e garanzia dei dispositivi Pixel.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome