Google PrivacyGoogle Privacy. Da qualche anno, un paio per la precisione, Google non mette mano alle regole sulla Privacy e dall’ultima modifica ancora sta affrontando le critiche.

La DPA (Dutch Data Protection Authority) ha appena concluso 7 mesi di indagini dalle quali è risultato, come anche dalle indagini svolte dagli enti Francesi ed Inglesi, che Google non sta rispettando le regole e non sta facendo abbastanza per informare gli utenti in merito a cosa fa Google dei dati personali raccolti.

In pratica il DPA contesta a Google di utilizzare i dati inseriti in fase di Ricerca, Youtube e Gmail senza chiedere alcun consenso all’utente e violando quindi la legge.

Questa è un’altra difficile situazione da risolvere per Google che si è trovata ad affrontare 6 cause per violazione della privacy in altrettanti paesi europei.

Ovviamente, dal canto suo, Google continua ad asserire di essere assolutamente in regola con tutte le leggi della comunità europea, ma aspettiamo ansiosi l’esito dell’indagine che si sta concludendo da parte della DPA e poi valuteremo.

Siamo comunque sicuri che Google troverà un sistema per uscirne pulita anche questa volta.

E voi cosa ne pensate?

Diteci la vostra nei commenti qui sotto!!


 

VIA