News

Google Play Pass arriva anche in Italia: app e giochi senza pubblicità

google play pass

Google Play Pass è uno degli abbonamenti con il miglior rapporto qualità-prezzo nell’ecosistema Android. Inizialmente lanciato negli Stati Uniti (settembre 2019), l’abbonamento ha riscosso un certo successo – con recensioni molto positive, ndr – perchè riesce a garantire un ampio catalogo di applicazioni e giochi senza alcun tipo di pubblicità e acquisti in-app, ad un prezzo mensile assolutamente conveniente.

google play pass

La bella novità, comunicata nei giorni scorsi dal gigante di Mountain View, è che Google Play Pass è ora disponibile in molti altri Paesi. BigG ha infatti annunciato che Play Pass è in fase di lancio in Australia, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Nuova Zelanda, Spagna, Regno Unito, e nella lista è compresa anche l’Italia.

Sono quindi 10 i Paesi che hanno ora accesso a Google Play Pass, anche se rispetto ad Apple Arcade il ritardo è ancora piuttosto evidente: il servizio di abbonamento di Apple è disponibile in oltre 150 paesi, praticamente quasi in tutti i luoghi dove è garantita l’accessibilità all’App Store.

Tuttavia, il fatto che l’accesso a un servizio utile come Google Play Pass si stia pian piano estendendo è da considerare certamente come un fatto positivo, anche perchè Google sembra intenzionata a non fermarsi qui, estendendo questo abbonamento anche in altri mercati nel prossimo futuro.

Ma come fare per provare Google Play Pass? Gli utenti italiani non devono fare altro che aprire il Google Play Store sul proprio dispositivo e cercare Play Pass. A quel punto, è possibile registrarsi per una prova gratuita di un mese, in modo tale da testare i giochi e le app disponibili e vedere se il servizio di Google fa al caso proprio.

All’inizio erano presenti 350 applicazioni sul Google Play Pass, ma ora BigG ha aumentato il catalogo, portandolo a 500 applicazioni totali. “Negli ultimi mesi abbiamo aggiunto oltre 150 nuovi titoli, dai giochi di corse alle app di disegno, al catalogo Play Pass e continuiamo ad aggiungere nuovi contenuti ogni mese – ha fatto sapere Google in un post ufficiale – Gli abbonati possono ora godere di classici come Sonic the Hedgehog, antistress come Golf Peaks e un vasto elenco di indie premiate come Teslagrad, Forgotton Anne e Sally’s Law, tutte incluse con l’abbonamento e senza pubblicità o acquisti in-app”.

L’abbonamento mensile ha un costo di 4,99 euro, mentre quello annuale è di 29,99 euro.


Fonte Makeusof

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+, ufficiali i due nuovi tablet: dettagli e prezzi

    AndroidNews

    Android 11, Google lancia ufficialmente la Beta 3. Non solo correzioni: c'è anche un Easter Egg

    AccessoriAndroidNews

    Samsung lancia il Galaxy Watch 3 in due varianti: resistenza eccellente, sensore Sp02 e vari miglioramenti

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung Galaxy Z Fold 2, ecco il nuovo pieghevole: molti miglioramenti, in pre-ordine dal 1 settembre