AndroidSmartphone

I telefoni Google Pixel ricevono le patch di sicurezza di luglio 2019

google pixel patch

Google ha appena iniziato a implementare le patch di sicurezza Android del mese di luglio sulla sua linea di smartphone Pixel.

google pixel patch

L’aggiornamento sta “raggiungendo” tutti i dispositivi Pixel, Pixel XL, Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL e Pixel 3a e Pixel 3a XL. Queste nuove patch di sicurezza garantiscono correzioni per più vulnerabilità Android e un paio di correzioni per dispositivi specifici. Come sempre in questi casi, anche stavolta l’update è in fase di distribuzione tramite OTA: ciò vuol dire che i telefoni interessati otterranno l’aggiornamento al massimo entro qualche giorno.

Google mette in evidenza nel suo Bollettino una vulnerabilità di sicurezza critica nel Media Framework. Google ha affermato che questa vulnerabilità potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto di eseguire codice arbitrario utilizzando un file appositamente predisposto nel contesto di un processo privilegiato.

Questa vulnerabilità è stata corretta con questa patch di sicurezza e il colosso di Mountain View afferma che non è stato ancora segnalato nulla da nessun cliente, pertanto la speranza è che la criticità non abbia creato problemi a nessuno. La patch di sicurezza corregge anche molteplici vulnerabilità in Framework, Library, Media framework e System.

google pixel 2

Oltre alla risoluzione di queste vulnerabilità, il nuovo aggiornamento fornito da BigG sembra poter migliorare il riconoscimento delle hotword di “Ok Google” e il rilevamento della musica che viene utilizzato per la funzione Now Playing sugli smartphone Pixel di Google. Questo aggiornamento migliora anche il supporto della lingua giapponese Unicode.

Inoltre, l’update fornisce anche correzioni a livello di bootloader per i dispositivi Pixel 3 e Pixel 3 XL che rimangono bloccati durante l’avvio, nonché quelli bloccati in modalità EDL con uno schermo vuoto. Quest’ultimo problema è stato risolto anche per Google Pixel 3a e Pixel 3a XL. La patch di sicurezza migliora anche il modulo Titan M presente sui dispositivi Google Pixel 3 e Pixel 3a.

I possessori di un telefono Google Pixel non devono fare altro che accedere a Impostazioni> Aggiornamento del sistema per procedere all’aggiornamento del dispositivo.

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

CANALE TELEGRAM_OUTOFBIT

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Moto G7 Plus comincia a ricevere Android 10 in Brasile e Messico: presto anche da noi?

AndroidNewsSmartphone

Motorola Razr, finalmente la data: il pieghevole disponibile dal 6 febbraio negli USA

AndroidNewsSmartphone

Realme X2 e Realme 5 Pro ottengono le patch di gennaio 2020 (e altre migliorie)

AndroidNewsSmartphone

Poco F1 riceve Android 10 grazie all'aggiornamento alla MIUI 11