AccessoriAndroidNews

Google Pixel Buds 2 disponibili anche in Italia: tutti i dettagli e il prezzo

google pixel buds 2

I Google Pixel Buds di nuova generazione vengono finalmente lanciati anche nei mercati internazionali. Tra questi c’è ovviamente anche l’Italia, per la soddisfazione di tutti gli appassionati dei prodotti del colosso di Mountain View.

google pixel buds 2

Come ricorderanno i lettori di OutofBit, i Google Pixel Buds sono stati lanciati negli Stati Uniti lo scorso mese di aprile: il prezzo stabilito da BigG negli USA era di 179,99 dollari. Nel mercato italiano gli auricolari true wireless di Google possono essere acquistati a 199 euro.

I Google Pixel Buds possono essere considerati un’ottima alternativa agli AirPods di Apple. I nuovi auricolari true wireless promettono di offrire un’esperienza di comando a mani libere migliorata, pur mantenendo una delle caratteristiche più importanti e largamente apprezzate dagli utenti: stiamo ovviamente parlando della traduzione della lingua in tempo reale, una funzione utilissima soprattutto per chi viaggia molto e si reca spesso all’estero.

La durata della batteria è ancora piuttosto modesta: tuttavia, sebbene si rimanga sulle cinque ore complessive, una ricarica di 10 minuti garantisce due ore di riproduzione o un’ora di conversazione. I nuovi Google Pixel Buds sono dotati anche di una funzione audio adattiva che può regolare automaticamente il volume mentre ci si sposta tra ambienti rumorosi e silenziosi.

In più, gli auricolar true wireless hanno la certificazione IPX4 (ottima resistenza agli schizzi d’acqua) e sono disponibili nelle opzioni di colore ‘Clearly White’ e ‘Almost Black’.

I Google Pixel Buds, per concludere, dovrebbero riuscire a garantire prestazioni più competitive rispetto agli originali, che mancavano di un pò di entusiasmo e intuizione. Google vuole provare ad avere un grande impatto anche sul mercato degli auricolari wireless, che appare decisamente in crescita: per arrivare a competere con i vari colossi del settore la strada è ancora lunga, ma i Google Pixel Buds possono senz’altro rappresentare un passaggio determinante.


Fonte Whathifi

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Haylou Solar LS05 by Xiaomi: il miglior smartwatch da 30 euro

    AccessoriAccessoriAndroidAppleRecensioni

    Recensione del gimbal più leggero del mondo: Hohem iSteady X a 3 assi per smartphone

    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+, ufficiali i due nuovi tablet: dettagli e prezzi

    AccessoriAndroid

    Sony WH-1000XM4, ufficiali le nuove cuffie wireless con cancellazione del rumore: specifiche e prezzo