AndroidNewsSmartphone

Google Pixel 6 Pro, gli ultimi render rivelano qualche “sorpresa”

google pixel 6 pro

La scorsa settimana sono trapelati online alcuni rendering che facevano riferimento ai futuri top di gamma Google Pixel. Dato che si trattava di una fonte non sempre affidabile, le indiscrezioni emerse erano state prese con le pinze.

google pixel 6 pro

Tuttavia, nelle scorse ore sono spuntati fuori altri rendering che riguardano il Google Pixel 6 Pro. Tutto merito di Steve Hemmerstoffer, alias @OnLeaks, uno dei leaker più affidabili del settore degli smartphone: ecco perché la probabilità che il Pixel 6 Pro sia abbastanza simile a quello mostrato da OnLeaks è decisamente alta.

I render di Hemmerstoffer si differenziano molto poco da quelli comparsi precedentemente sul web, anche se ci sono alcune particolarità che vale la pena approfondire.

Secondo questi render, Google Pixel 6 Pro potrebbe avere dimensioni di 163,9 x 75,8 x 8,9 mm. Nel punto più spesso, che comprende anche la protuberanza della fotocamera, potrebbe avere uno spessore di 11,5 mm. Il display dovrebbe essere con grande probabilità un pannello OLED curvo con una diagonale di 6,67 pollici.

Anche i render di Hemmerstoffer sembrano confermare più voci. Il ritaglio della fotocamera selfie potrebbe essere centrato (sarebbe la prima volta per uno smartphone Pixel), potrebbe esserci un sensore di impronte digitali in-display (anche questo finora mai accaduto) e il modulo della fotocamera posteriore potrebbe avere tre obiettivi (ebbene sì, anche questo aspetto è “nuovo” per un Google Pixel). Una delle fotocamere sembra essere un obiettivo periscopico, e manco a farlo apposta si tratterebbe di una novità assoluta per uno smartphone di BigG.

Sempre secondo Hemmerstoffer, il telefono potrebbe anche supportare la ricarica wireless e dovrebbe essere dotato di due altoparlanti stereo.

Purtroppo i render di OnLeaks non rivelano nulla dal punto di vista dell’hardware. Tuttavia, secondo alcune voci che il sito Android Authority ritiene attendibili, non è da escludere che il Google Pixel 6 Pro venga alimentato con il potente processore Snapdragon 888 di Qualcomm, uno dei chip più prestanti sul mercato.


Fonte Android Authority

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

EditorialeNews

Amazon Prime Day conviene davvero? Le nostre riflessioni