Sta per entrare in commercio Google Pixel 2, lo smartphone di BigG con features interessanti. Andiamole a scoprire!

Google Pixel 2, entrato in prevendita in America lo scorso 4 ottobre, purtroppo non sarà disponibile in Italia a differenza del suo fratello maggiore Google Pixel 2 XL.

Prima che Google annunciasse questi due nuovi top di gamma ha lanciato nel Play Store un’app alquanto misteriosa ed interessante; l’app in questione si chiama Pixel Ambient Services, dagli screenshot pubblicati da Google possiamo subito notare due funzionalità che non sono ancora ben definite. Ovviamente quest’app sarà solo ed esclusivamente disponibile per i Google Pixel 2 (almeno per il momento).

La nuova App di Google ha subito fatto parlare di sè, una feature che ci ha stupito molto è l’ identificazione automatica delle canzoni che vengono riprodotte intorno allo smartphone, esso vi mostrerà istantaneamente il titolo e l’artista della traccia sulla schermata di blocco.

L’altra interessante e soprattutto misteriosa funzione riguarda una modalità già conosciuta, ovvero la modalità “Non Disturbare”. L’app di Google permetterà di scegliere se abilitare o meno (in fase di configurazione) la modalità “Non Disturbare” alla guida. Questo accadrà ogni qualvolta ma soprattutto automaticamente quando sarete intenti nella guida di un veicolo. Non è ancora chiaro come Google riuscirà a stabilire se effettivamente il proprietario dello smartphone stia guidando oppure sia un semplice passeggero, ma speriamo che BigG ci stupisca ancora una volta.

Non ci resta che ricordarvi il fatto che Google Pixel 2 XL verrà venduto in Italia ad un prezzo di circa 989€