News

Google rilascia @menzioni, la nuova funzione per Documenti: in cosa consiste?

google menzioni documenti

Dopo l’annuncio del rebranding di GSuite in Google Workspace, con una serie di interessanti novità proposte da BigG, ecco che da Mountain View arriva un ulteriore aggiornamento che rende ancora più funzionale e coinvolgente la suite di produttività di Google.

google menzioni documenti

L’ultima funzionalità riguarda Google Docs. Fino ad ora, l’utilizzo del simbolo “@” non aveva una funzione speciale nell’elaboratore di testi online. Da adesso in poi, come spiegato nel post del blog di Google, verrà attivato un menu a discesa in Documenti, che consentirà all’utente di collegare altre persone all’interno dei propri contatti o della propria organizzazione. Documenti provvederà inoltre a generare automaticamente un link speciale alle informazioni di quella persona.

È importante notare che, a differenza delle menzioni in Instagram o Twitter, quelle in Documenti non hanno lo scopo di richiamare l’attenzione di qualcuno o attivare una notifica per loro. Invece, la funzione in questione incorporerà le loro informazioni in un popup all’interno del documento. Questo popup conterrà collegamenti a Contatti Google e Gmail, portando maggiore continuità ai diversi elementi di Workspace. Verranno inoltre visualizzate le impostazioni di condivisione per condividere il documento con la persona taggata, se non sono già incluse.

La funzione non è ancora apparsa sugli account GSuite (anzi, ormai Workspace, ndr), anche se Google afferma che verrà distribuita a tutti gli utenti entro pochi giorni, o al massimo entro qualche settimana.

Già con Google Workspace il colosso di Mountain View aveva ufficializzato un’operazione molto importante, che consente di racchiudere Gmail, Calendar, Drive, Documenti, Foglie e Meet in una sola piattaforma, provvedendo anche ad un restyling delle icone dei documenti con le caratteristiche grafiche di BigG. Una modernizzazione in tutto e per tutto, con l’aggiunta di nuove funzionalità che rendono questi strumenti anche molto più semplici e intuitivi e permette di lanciare una sfida a Microsoft: non è certo un caso se la novità è stata presentata con lo slogan “This is the end of the ‘office’ as we know it”.


Fonte PhoneArena

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AppleiPhoneNews

    iPhone 12 e iPhone 12 Pro, la domanda è superiore alle aspettative: circa 2 milioni di unità nelle prime 24 ore

    AppleiPhoneNews

    Apple svela le differenze tra le batterie degli iPhone 12 e degli iPhone 11: più piccole ma ugualmente prestanti

    AndroidNewsSmartphone

    Il prossimo top di gamma di OnePlus si chiamerà OnePlus 9: probabile lancio già a marzo 2021

    AndroidNewsSmartphone

    Vivo sta per "sbarcare" in Europa con il nuovo telefono X51 5G: tutte le specifiche tecniche