apple maps, io6

Le Apple Maps hanno fatto discutere discutere molto, la delusione è stata così grande da far arrivare molti utenti a rimpiangere il fatto di essere passati ad iOS 6. L’insuccesso di questa nuova introduzione ha portato addirittura Tim Cook a doversi scusare pubblicamente con la promessa che il servizio sarebbe stato presto migliorato. E forse quel barlume di luce sta per arrivare. Secondo quanto riporta “The Guardian“, noto quotidiano, Google è già pronta a spedire contenuti scaricabili dedicati all’applicazione Google Maps sviluppati per gli ultimi iPad ed iPhone. Sempre secondo quanto riportato dal giornale, sembrerebbe molto improbabile che Apple possa approvarli e non solo, probabilmente l’app non verrà introdotta nello Store dell’azienda di Cupertino (non ci dimentichiamo che le due aziende non vivono un rapporto particolarmente sereno).

Ovviamente sono nate numerosissime discussioni a riguardo che si sono scatenate sui principali social network. A sedare la situazione è arrivato un altro report da un giornalista di Cnet, Casey Newton, che ha affermato che in realtà l’applicazione verrà approvata. Negare una cosa del genere sarebbe un passo falso per Apple, che accumulerebbe solo pubblicità negativa. L’applicazione è prevista per la fine dell’anno. Non ci rimane che attendere nuovi risvolti.

[VIA]