Google ha aperto il suo primo paio di data center per l’Asia, nel tentativo di servire la rapida espansione di Internet della zona. Con sede a Singapore e Taiwan, i due centri dovrebbero accelerare le prestazioni dei siti e servizi basati su Google nella regione. In un post che annuncia il completamento dei centri, Google rileva il numero di utenti che accedono a Internet, in particolare attraverso dispositivi mobili.

data center


Secondo i dati di Google, il numero di utenti Internet in India è raddoppiato da 100 a 200 milioni, mentre 60 milioni di persone in Asia utilizzato Internet da un dispositivo mobile per la prima volta in soli tre mesi di quest’anno. La società prende atto che la maggioranza degli utenti internet potenziali vive in Asia, quindi la crescita dovrebbe continuare con un forte trend in crescita.


Google aveva tra i suoi piani anche un terzo centro dati a Hong Kong, ma ha deciso di scartare l’idea. Invece, ha deciso di spendere più soldi per espandere la capacità del data center di Taiwan, il più grande dei due siti. Per il momento l’espansione è in aumento, il centro di Taiwan avrà un costo di Google $ 600 milioni.

Brava Google potremmo dire.

Via