News

Google Chrome si aggiorna con tante nuove funzionalità e diventa più veloce: tutti i dettagli

google chrome aggiornamento

Il nuovo aggiornamento di Google per il suo browser Chrome introduce una serie di novità molto interessanti. Come anticipato dallo stesso gigante di Mountain View, Chrome sarà più veloce grazie all’ottimizzazione guidata dal profilo (PGO) e alla limitazione delle schede. Inoltre, Google sta aggiungendo alcune modifiche alla produttività che rendono le schede più facili da gestire, gli URL più semplici da condividere e i PDF più facili da compilare.

google chrome aggiornamento

Con l’ottimizzazione guidata del profilo, ora disponibile in Chrome 85 su Mac e Windows, Google afferma che le schede verranno caricate con una velocità media superiore del 10% rispetto alla versione precedente, con miglioramenti delle prestazioni che risulteranno ancora maggiori quando la CPU del PC è caricata con molte schede o altri programmi.

Inoltre, Google Chrome sta introducendo la limitazione delle schede in versione beta. Per farla breve, vengono fornite più risorse alle schede in uso al posto di una distribuzione equa. “Vedremo miglioramenti non solo nella velocità di caricamento, ma anche nel risparmio di batteria e memoria”, ha affermato Max Christoff, Engineering Director di Chrome.

Google ha anche descritto nel dettaglio la nuova funzione di raggruppamento delle schede del browser, che la società ha precedentemente implementato sui PC in versione beta e su Chrome OS 83. La funzione consente agli utenti di distinguere le schede per argomento, attività o priorità. Quando le schede sono raggruppate è possibile comprimerle ed espanderle per avere uno spazio di lavoro più pulito e organizzato.

BigG ha anche affermato che nell’aggiornamento di Chrome sono previste anche le anteprime delle schede. La funzione consentirà agli utenti di passare il mouse su una scheda e visualizzare rapidamente un’anteprima in miniatura: uno strumento molto utile a coloro che si trovano spesso con molte schede aperte.

Infine, Chrome ottiene la possibilità di condividere una pagina web tramite un codice QR su Android e la possibilità di compilare file PDF direttamente sul browser.


Fonte XDA

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Honor 50 arriva anche in Italia (con i servizi Google): dettagli e prezzi

AndroidNewsSmartphone

Samsung riattiva la pagina di supporto del Galaxy S21 FE: ci siamo?

AndroidNewsSmartphone

I telefoni P50 di Huawei arriveranno in Europa solo nel 2022

AndroidNewsTablet

Samsung Galaxy Tab S8 Ultra avrà il "notch" del MacBook Pro