EditorialeNews

Google al lavoro su un’auto volante

Il passaggio da Google Glass e Google Car che si guida da sola alla prima auto volante è parecchio ampio ma Google e Assisting Stealth Company sono già al lavoro.

auto volante google

Google non smette mai di stupire con le proprie innovazioni, dopo aver presentato i Google Glass e la Google Car progettati grazie ad un supercomputer da 10 milioni di dollari, ora è al lavoro sulla prima auto volante.

Google sta lavorando in collaborazione con SFGate, un’azienda di Mountain-View premiata per i propri brevetti relativi alle auto, con sede in California che permette così una stretta collaborazione fra le due società.

La stessa Google ha annunciato l’inizio di questa collaborazione con SFGate che ha come obiettivo quello di realizzare il sog di un’auto volante in puro stile dei film hollywoodiani.

auto volante google

Il design dell’auto voltante non è ancora ben definito come si può notare dalle prime bozze del progetto ma ci si può fare un’idea del concetto generale di questo futuro mezzo di spostamento. L’ auto sembra potrà essere mossa da otto rotori che di fatto renderanno l’auto e i relativi movimenti simili a quelli di un elicottero, una volta raggiunta la quota di navigazione i movimenti dall’auto saranno direzionati dalle due eliche poste sul retro. L’alimentazione sarà fatta tramite batterie.

Le “ali” dell’auto saranno richiudibili al fine di dare la possibilità di parcheggiare comodamente in un normale posto auto.auto volante google

Google non smette mai di stupire e l’auto volante sembra davvero lanciare le nostre menti nel futuro. Iniziate a risparmiare, probabilmente non sarà un mezzo di locomozione molto economico.

Via

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Recensore e presunto blogger poco tecnico ma tenace. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio.
    Potrebbero interessarti
    News

    Galaxy Note 20+: avrà zoom 50x, autofocus laser e sensore ultra-wide

    AndroidNewsSmartphone

    OnePlus Z compare su Geekbench: il processore è quasi certamente Snapdragon 765G

    AndroidNews

    Il nuovo dongle TV di Google? Sta per arrivare e si chiamerà Sabrina

    AndroidNews

    AnTuTu (maggio 2020): classifica dei 10 migliori smartphone di punta e di fascia media