Google ha annunciato nuove API per i servizi di localizzazione durante il keynote di poche ore fa,esse sono state integrate in play services,ovvero e col tempo ne integrerà sempre di piu.

API-Google

Andiamo a vedere dettagliatamente queste nuove API:

  • Geofencing Grazie a questa novità introdotta le applicazioni potranno tracciare confini virtuali in modo tale da eseguire determinate operazioni appena l’utente varcherà un confine
  • Fused Location Provider Questa nuova API riduce il consumo della localizzazione GPS e ne migliora le performances,si parla di 1% di batteria consumata all’ora
  • Activity Recognition Questa è la novità piu interessante delle tre perchè tramite l’accelerometro e altri sensori è possibile riconoscere se siamo in macchina,apiedi o in bicicletta,il tutto senza l’ausilio del GPS