Google ha acquisito la FlexyCore, una startup francese, conosciuta nel mondo Android grazie alle sue famose app per incrementare la durata della batteria, fra cui la famosa DroidBooster.

 flexycore droidbooster

I termini dell’accordo rimangono riservati, anche se il sito francese Expansion, che per primo ha riportato la notizia parla di un prezzo di circa 23 Milioni di Dollari.

Google ha confermato l’acquisto di FlexyGoogle, evidentemente non pienamente soddisfatta del suo Project Butter introdotto con Jelly Bean e della durata della batteria relativa ai device Android. La società francese infatti, creatrice dell’app DroidBooster, si occupa di applicazioni che vanno ad ottimizzare i consumi e la gestione della batteria.

Le ottimizzazioni di DroidBooster potrebbero essere inserite già nella versione 4.4 di Android che potrebbe ottenere quindi una nuova ottimizzazione del kernel e del sistema operativo al fine di renderlo più veloce e fluido, ma anche con una durata della batteria ben maggiore. 

Via