jailbreak

Ora che il primo Jailbreak untethered di iOS 9 è finalente realtà grazie al Team Pangu moltissimi utenti che hanno deciso di acquistare nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus, o che hanno deciso di aggiornare i loro dispositivi ad iOS 9 possono finalmente effettuare un primo jailbreak. Ovviamente quest’operazione di rooting del dispositivo va ad aprire tantissime possibilità, prima fra tutte quella di poter personalizzare a proprio piacimento il nostro device.

Tuttavia lo stesso CEO di Apple è contrario a questo tipo di operazioni si suoi dispositivi. Tim Cook espresso il suo disappunto nel dover effettuare il Jailbreak per poter aggiungere funzioni ad iOS. Tim è convinto che Apple non sia più quella di una volta, con un ecosistema chiuso, adesso la situazione è diversa. Apple è sempre pronta ad ascoltare i propri clienti e quindi c’è sempre la possibilità che di volta in volta vengano aggiunte nuove funzioni, come per esempio lo Split View.

Jailbreak

Naturalmente non potevamo aspettarci altro dalle dichiarazioni di Apple, anche se dobbiamo ammettere che nel corso degli ultimi due anni la piattaforma iOS è davvero cambiata parecchio. Tuttavia i colleghi di PhoneArea hanno aperto un sondaggio chiedendo direttamente gli utenti se invece, secondo loro, vale ancora la pena effettuare il jailbreak sui loro dispositivi, andando quindi contro le dichiarazioni di Tim Cook. Risultati al link di seguito (non che ci fossero mai stati dubbi).

via