Gli iPhone 15 sono alle porte: tutto ciò che sappiamo

iPhone 15
Seguici su Google News

Manca ormai davvero poco alla presentazione ufficiale degli iPhone 15 e tutti i fan di Apple fremono dalla voglia di conoscere tutte le caratteristiche dell’evento. I nuovi prodotti saranno protagonisti dell’appuntamento del 12 settembre 2023, che prenderà il nome di “Wonderlust” (come mostrato nell’invito inviato da Apple). Come di consueto l’evento si svolgerà in diretta dall’Apple Park di Cupertino, in California. Molto probabilmente sarà possibile seguirlo in streaming sul sito Web e sul canale YouTube di Apple.

Una delle principali novità degli iPhone 15 è senza dubbio l’aggiunta della porta USB-C. Apple ha infatti deciso di accantonare il connettore Lightning e realizzare per la prima volta degli iPhone con USB-C. Una mossa che non coglie di sorpresa, dato che già lo scorso anno la Mela aveva confermato il passaggio a USB-C per conformarsi alle nuove normative dell’Unione Europea.

Tuttavia, stando a quanto riportato dall’analista Apple Ming-Chi Kuo, solo i modelli Pro e Pro Max beneficeranno di velocità di trasferimento dati più elevate. Entrambi questi modelli verranno forniti con “almeno” USB 3.2 o Thunderbolt 3, mentre gli iPhone 15 e 15 Plus supporteranno USB 2.0. In ogni caso, 9to5Mac riporta che tutti i modelli di iPhone 15 dovrebbero avere velocità di ricarica più veloci di 35 W grazie allo switch.

iPhone 15

Inoltre, l’analista della catena di fornitura Ross Young ha riferito l’anno scorso che tutti i modelli di iPhone 15 verranno forniti con Dynamic Island. Anche in questo caso si tratta di una modifica di rilievo, così come il telaio in titanio e le cornici più sottili.

Entrambi i modelli premium potrebbero anche essere dotati di un pulsante di azione simile a quello dell’Apple Watch Ultra, come riportato da MacRumors e 9to5Mac. Questo pulsante dovrebbe sostituire l’attivazione/disattivazione dell’audio e potrebbe consentire di assegnare delle scorciatoie a diverse app e funzionalità. Alcune indiscrezioni suggerivano che Apple avrebbe sostituito il bilanciere del volume e il pulsante di accensione su iPhone 15 Pro e Pro Max con levette a stato solido: tuttavia, i recenti report di Kuo e del leaker Unknownz21 ci dicono invece che per ora tutto rimarrà uguale.

L’iPhone 15 Pro Max – che potrebbe chiamarsi ‘Ultra’, ndr – potrebbe arrivare con un obiettivo periscopico con zoom ottico fino a 6x. Venendo infine alle varianti di colore, le ultime voci parlano del possibile lancio di una nuova opzione blu scuro per i modelli Pro.  L’iPhone 15 standard sarà quasi certamente disponibile nei colori nero, verde, blu, giallo e rosa.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram