La tecnologia vuol dire vivere volgendo lo sguardo perennemente rivolto al futuro, un futuro che tutti speriamo di vedere verde come la natura e non grigio come l’inquinamento e l’asfalto. Questa speranza è la speranza di molti, tra cui la Apple che ha deciso, in vista della Giornata della Terra,  fino al 24 aprile, di istituire le App della Terra: si tratta di ben 27 App dedicate alla sensibilizzazione alla sostenibilità e dell’ecologia. I proventi, naturalmente, saranno interamente devoluti al WWF. Dopo il salto tutti i dettagli.

Giornata della Terra

Giornata della Terra, Apple contribuisce con 27 app dedicate e non solo

Ben 27 app dedicate al mondo del green e della sostenibilità ambientale, ma non solo! Apple vuole dare il suo contributo alla sensibilizzazione delle problematiche relative all’ambiente in vista della Giornata della Terra, con alcune iniziative che, si spera, spingeranno i meno informati a scoprire qualcosa in più sull’argomento.

I loghi dell’App Store, infatti, si tingeranno di verde, così come le “divise” negli Apple Store. 

Ovviamente, molto importante è stata la collaborazione degli sviluppatori delle varie app che si sono prodigati a dare una mano all’iniziativa in vari modi. Tra questi, citando i più famosi e popolari, ricordiamo Angry Birds 2, che, con 3 nuovi livelli marini predisposti per l’occasione ha voluto sensibilizzare circa la problematica della pesca intensiva; Line, applicazione sull’impronta di Whats App, include nuovi adesivi sulla tematica Green; VSCO Cam che aggiunge dei filtri personalizzati per l’evento.

Un’operazione economica dietro ma non solo

Molti di voi, forse, staranno storcendo il naso, pensando che tale iniziativa sia, in realtà, una semplice operazione di marketing. Probabilmente, dobbiamo dirlo, dietro c’è anche un ritorno di immagine, ma non solo. La Apple è da sempre molto impegnata in questo ambito e dal 2008 si impegna a fornire un report sull’impatto ambientale, oltre all’impegno nei suoi store a utilizzare energia rinnovabile al 100%.