Presto vedremo un nuovo ingresso in grande stile nel mondo degli smartphone ultra sottili: l’Elife S 5.5, il nuovo smartphone di casa Gionee, punta a garantire uno spessore massimo di 5,55 millimetri.

gionee-slim-2014-02-19-01

Si chiama Elife S5.5, e mai nome fu più appropriato per uno smartphone di sicura innovazione: realizzato da Gionee, infatti, lo smartphone è – appunto – grosso solamente 5,5 mm. Uno spessore da record, che Gionee vuol vantare per eleggere il suo nuovo Elife quale dispositivo di telefonia mobile più sottile del mondo.

Per quanto attiene le altre caratteristiche fondamentali, Gionee afferma che il proprio nuovo device si basa su una versione personalizzata di Android 4.2 Jelly Been, una CPU MediaTek MT6592 otca-core da 1,7 GHZ, 2 Gb di RAM, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e una frontale da 5 Megapixel, tecnologia 3G e LTE (quest’ultima, tuttavia, prevista solo nella versione dello smartphone in uscita a giugno).

Il prezzo dovrebbe essere di 270 euro per il mercato cinese, mentre non sono ancora noti tempi e modalità di commercio in Italia. Potrebbe rivelarsi sicuramente un prodotto interessante ed in grado di spingere anche i grandi produttori ad una ulteriore riduzione delle dimensioni.

Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per maggiori informazioni su questo e altri device!