AndroidNewsSmartphone

Galaxy Z Fold 4 e Z Flip 4 con (molta) più memoria interna: le ultime voci

samsung galaxy

Fino ad un paio d’anni fa le cose erano diverse, ma oggi i telefoni Android di fascia bassa riescono ad avere un importante vantaggio rispetto a molti top di gamma nel loro supporto microSD. Per questo, lo spazio di archiviazione interno di quest’ultima classe di telefoni sta aumentando a vista d’occhio e gli utenti guardano con molta più attenzione a questo dettaglio rispetto al passato.

Come sanno bene gli appassionati di smartphone, da tempo i riflettori sono puntati su Galaxy Z Fold 4 e Galaxy Z Flip 4, i prossimi due telefoni pieghevoli di Samsung. Già da qualche settimana girava la voce che entrambi i foldable avrebbero ottenuto un miglioramento in termini di storage: ora sembra essere arrivata la conferma, per la gioia dei fan del gigante di Seul.

Se le informazioni scoperte dall’utente Reddit “hatethatmalware” su un sito Web (gestito da un’organizzazione no-profit affiliata al governo sudcoreano, ndr) dovessero rivelarsi corrette, Galaxy Z Flip 4 (aka SM-F721) e Z Fold 4 (aka SM-F936) potranno contare su configurazioni di archiviazione da 512 GB e 1 TB.

Per essere ancora più chiari, non sembra essere in programma una versione da 1 TB del Galaxy Z Flip 4 abilitato per il supporto 5G: tuttavia, i 512 GB rappresentano comunque un raddoppio rispetto a quanto garantito dal Galaxy Z Flip 3 rilasciato lo scorso autunno da Samsung.

samsung galaxy z fold 4

Lo stesso vale essenzialmente per il Galaxy Z Fold 3, disponibile in configurazioni di archiviazione da 256 e 512 GB, con il Galaxy Z Fold 4 5G di quest’anno che metterà a disposizione degli utenti 1 TB. Va tenuto presente che l’azienda sudcoreana sarebbe al lavoro anche su una variante del Galaxy Z Fold 4 da 512 GB, sempre stando a quanto rivelato da questa fonte, e che il Galaxy Z Flip 4 potrebbe essere lanciato in tre configurazioni.

E per quanto riguarda i prezzi? Anche se diverse fonti credibili e alcuni addetti ai lavori hanno suggerito possibili tagli di prezzo per i top di gamma pieghevoli di nuova generazione di Samsung, al momento queste ipotesi non trovano ancora effettivo riscontro.

Dando per buone le ultime indiscrezioni relative all’aumento della capacità di memoria interna, il Galaxy Z Flip 4 5G potrebbe arrivare ad un prezzo di 900 dollari per la versione da 128 GB, 950 dollari con 256 GB e infine 1.000 dollari con 512 GB. Il Galaxy Z Fold 4 5G potrebbe invece costare 1.600 dollari nella versione con 256 GB, 1.700 dollari per quella da 512 GB e 1.800 dollari nel modello da 1 TB.

Chiaramente al momento si tratta solo di supposizioni, ma se il Galaxy Z Flip 4 sarà davvero così somigliante al Galaxy Z Flip 3 (sia dentro che fuori), un taglio di prezzo di circa 100 dollari sembra il minimo che Samsung possa fare per mantenere alta l’attrattività del suo foldable.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
NewsPC

Acer Chromebook Spin 514: anteprima e hands-on

AndroidNewsSmartphone

Xiaomi, la serie 12S ufficiale il prossimo 4 luglio: cosa aspettarci?

AndroidNewsSmartphone

Galaxy XCover 6 Pro arriva il 13 luglio: Evan Blass svela tutte le specifiche

AndroidNewsSmartphone

Snapdragon Tech Summit, ecco le date: la novità sarà Snapdragon 8 Gen2