AndroidNewsSmartphone

Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, spunta la data: lancio assieme ai nuovi Watch?

samsung galaxy z fold data uscita

Nelle ultime indiscrezioni si diceva che Samsung aveva in programma di organizzare un evento Unpacked intorno alla metà di agosto per rivelare una serie di nuovi prodotti, tra cui i due pieghevoli Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, il Galaxy S21 FE, il Galaxy Watch 4 e il Galaxy Watch Active 4. Nelle ultime ore sembra che sia finalmente trapelata la data esatta di questo evento.

samsung galaxy z fold data uscita

In un tweet, il noto leaker Max Weinbach sembra suggerire che il Galaxy Z Fold 3 e lo Z Flip 3 verranno rivelati insieme al Galaxy Watch 4 e all’Active Watch 4 il 3 agosto, proprio in occasione del prossimo evento Unpacked di Samsung.

Per quanto riguarda la data di rilascio, Front Page Tech afferma che il Galaxy Z Fold 3 e lo Z Flip 3 inizieranno a essere spediti venerdì 27 agosto. La stessa fonte afferma anche che i prossimi Samsung Watch arriveranno sugli scaffali dei vari negozi mercoledì 11 agosto.

Si tratta senza dubbio di una buona notizia per gli appassionati dei prodotti Samsung, anche perché le indiscrezioni relative alle caratteristiche tecniche di questi dispositivi non fanno altro che aumentare l’interesse. I device più attesi sono ovviamente i “foldable” Z Fold 3 e Z Flip 3, che saranno entrambi alimentati con l’eccellente processore Qualcomm Snapdragon 888, anche se le ultime voci ritengono possibile che Samsung decida di equipaggiare Z Fold 3 con il chip Snapdragon 888+, ormai imminente.

Il Fold 3 dovrebbe riprendere la maggior parte delle caratteristiche estetiche del modello attuale, compresa una fotocamera selfie sotto il display e il supporto per la S Pen, con lo schermo esterno che dovrebbe però avere una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Entrambi i pieghevoli dovrebbero essere più convenienti dei loro predecessori, con un costo inferiore del 20% rispetto ai modelli attuali: se questa indiscrezione dovesse trovare conferma, Z Fold 3 potrebbe essere venduto a 1.599 dollari, mentre il Flip 3 avrà un prezzo di partenza di circa 959 dollari.

E per quanto riguarda i nuovi Watch? L’aggiornamento principale è senza dubbio il passaggio a Wear OS, un sistema operativo che va ad unire le migliori funzionalità del sistema operativo Wear di Google e della piattaforma Tizen di Samsung. Il Galaxy Watch 4 sarà quasi certamente disponibile nelle dimensioni da 42 mm e 46 mm, mentre l’Active Watch 4 arriverà nelle varianti da 40 mm e 42 mm.

Dal punto di vista hardware, la novità più interessante dovrebbe consistere nel presunto chipset a 5 nm. Questo perché sia Galaxy Watch 3 che Galaxy Watch Active 2 sono alimentati dal chip Exynos 9910 da 10 nm, e un nodo del processore più piccolo dovrebbe riuscire a garantire delle prestazioni superiori e una migliore efficienza energetica.

Un nuovo sistema operativo e un chipset più potente sembrano proprio la giusta combinazione di cui ha bisogno Samsung per far sì che quelli in uscita siano a tutti gli effetti i migliori smartwatch dell’anno.

 


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleNews

Apple introdurrà il Face ID su Mac, iPhone e iPad "entro un paio d'anni"

AppleiPadNews

L'iPad mini avrà il display mini-LED? Non tutti sono d'accordo

AndroidNewsSmartphone

La fotocamera sotto al display del Galaxy Z Fold 3 sarà di buona qualità

AndroidGuide

Come liberare spazio sullo smartphone con Google Foto