AndroidNewsSmartphone

Il Galaxy Z Fold 3 arriverà con Snapdragon 888. Ma la batteria potrebbe deludere

samsung galaxy z fold 3

Continuano ad arrivare indiscrezioni sempre più interessanti sul Galaxy Z Fold 3, uno degli smartphone pieghevoli che Samsung ha in programma di lanciare sul mercato nei prossimi mesi. Dopo quanto suggerito ieri, con la registrazione del marchio “Armor Frame” che lasciava presupporre un prodotto con un telaio più resistente ma allo stesso tempo più leggero, nelle ultime ore sono emerse nuove indicazioni che riguardano invece il processore e la batteria del prossimo “foldable” dell’azienda di Seul.

samsung galaxy z fold 3

Cominciamo proprio con il chip, dato che alcuni recenti “leak” avevano suggerito che il Galaxy Z Fold 3 sarebbe arrivato senza il processore Snapdragon 888. Un’indiscrezione che aveva fatto storcere il naso ai fan di Samsung, dato che Snapdragon 888 è senza dubbio il miglior processore di Qualcomm e probabilmente anche il migliore sulla piazza. In più, l’idea di avere un processore Exynos a bordo di questo pieghevole non piaceva proprio a nessuno, dato che i chip di Samsung – seppure molto migliorati negli ultimi tempi – non sono particolarmente apprezzati dalla clientela.

Fortunatamente, il leaker IceUniverse ha smentito categoricamente questa eventualità, precisando che il Galaxy Z Fold 3 arriverà proprio con un chip Snapdragon 888.

E’ sempre IceUniverse a rivelare qualche altro dettaglio del nuovo foldable, a cominciare dal peso: secondo il leaker, infatti, Z Fold 3 sarà circa 13 grammi più leggero di Z Fold 2. Inoltre, sembra che Z Fold 3 supporti la S Pen, anche se in questo momento l’ipotesi di una stilo integrata appare fortemente improbabile.

Come accennato, sul web sono comparse indicazioni anche in merito alla batteria che andrà ad equipaggiare il nuovo smartphone pieghevole di Samsung. Un articolo di qualche giorno fa ha infatti svelato che il Samsung Galaxy Z Fold 3 avrà una batteria leggermente più piccola rispetto a quella che abbiamo avuto modo di vedere con il Galaxy Z Fold 2. Sempre stando alla fonte, la capacità della batteria dovrebbe essere inferiore del 3% circa.

Il Galaxy Z Fold 3 avrà probabilmente un sistema a doppia batteria (come il suo predecessore), come riportato da Digital Chat Station. La variante in Cina (SM-F9260) dovrebbe arrivare con due batterie da 2.215 mAh e 2.060 mAh e una capacità nominale combinata di 4.275 mAh. Chiaramente, pur tenendo conto che il nuovo foldable avrà uno schermo LTPO ad alta efficienza energetica, l’autonomia del prodotto non potrà essere comunque eccezionale.

Il leaker afferma che il nuovo modello ha meno spazio interno rispetto alla variante attuale, forse a causa di cambiamenti nel design. Il telefono sarà presumibilmente svelato a luglio, insieme ad un altro smartphone pieghevole, l’atteso Z Flip 3.

Potrebbero interessarti
AppleiPadNews

Un utente ha ricevuto in anticipo l'iPad Pro 2021: tutti i dettagli

AndroidNewsSmartphone

Android 12, Jon Prosser svela tutte le novità prima del Google I/O

AndroidConsigli per gli acquistiSmartphone

Migliori smartphone a conchiglia e flip phone del 2021

News

Limitata app Enel su Android Auto, multa da 100 milioni di euro per Google