AndroidNewsSmartphone

Galaxy Z Fold 3 e Flip 3, gli ultimi render rivelano il design dei “foldable”

galaxy z fold 3 z flip 3

All’inizio di questa settimana è emerso online quello che si ritiene possa essere del materiale promozionale che riguarda i prossimi smartphone pieghevoli di Samsung, ovvero Galaxy Z Fold 3 e Flip 3. I render sono stati condivisi da LetsGoDigital, Ben Geskin e The Galox e ci consentono di avere un’idea più chiara su cosa aspettarci dai prossimi “foldable” del gigante di Seul.

galaxy z fold 3 z flip 3

Galaxy Z Fold 3, fotocamera sotto al display e refresh rate da 120 Hz

Sul lato anteriore, il Galaxy Z Fold 3 non dovrebbe essere troppo diverso dall’attuale modello. In effetti, la differenza principale dovrebbe trovarsi sotto l’ampio display, che dovrebbe misurare circa 7,55 pollici.

Mentre il Galaxy Fold originale presentava un “notch” e il Fold 2 optava invece per un sottile foro, il Galaxy Z Fold 3 dovrebbe utilizzare la tecnologia della fotocamera sotto il display per nascondere il sensore anteriore. Se questa ipotesi dovesse trovare conferma si tratterebbe di una prima volta per Samsung, dato che sui suoi dispositivi top di gamma degli ultimi tempi abbiamo visto sempre un “foro”. Anche per questo motivo, il Galaxy Z Fold 3 si preannuncia come uno dei telefoni più interessanti in arrivo quest’anno.

galaxy z fold 3

Capovolgendo lo smartphone pieghevole si nota una protuberanza della fotocamera aggiornata, anche se il design sembra somigliare a quello degli ultimi top di gamma rilasciati da Sony. La grande protuberanza rettangolare della fotocamera che Samsung ha utilizzato l’anno scorso è stata sostituita con una più sottile, in grado di ospitare tre fotocamere – presumibilmente le stesse che si trovano sul Galaxy S21 – e un flash LED.

L’altro lato del telefono ospita un display esterno che dovrebbe supportare una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. L’altra grande caratteristica che emerge in questo “leak” è il supporto della S Pen. Il 2021 dovrebbe essere l’anno in cui Samsung farà finalmente il salto di qualità con la stilo, anche se uno slot S Pen dedicato appare ancora molto poco probabile.

Il Galaxy Z Flip 3 avrà un display da 6,7 pollici con 120 Hz di frequenza di aggiornamento

Se il Galaxy Z Fold 3 può sembrare troppo grande per alcuni utenti, ecco che il prossimo Galaxy Z Flip 3 potrebbe invece rivelarsi la soluzione ideale. Questo “foldable” avrà un display da 6,7 ​​pollici come quello che abbiamo visto sui modelli della generazione precedente, solo che questa volta è prevista una frequenza di aggiornamento di circa 120 Hz.

La parte posteriore è dove il colosso della Corea del Sud sembra aver concentrato maggiormente i suoi sforzi. Samsung sembra aver messo fine alla finitura monotono dei modelli originali, optando per una nuova finitura bicolore che ricorda un pò quella del Pixel 2 XL.

galaxy z flip 3

Tutte le varianti di Galaxy Z Flip 3 presenteranno un pezzo di vetro nero sul retro che ospita anche una configurazione a doppia fotocamera (aggiornata). A bordo del prodotto troviamo anche un flash LED e un display secondario più grande, che dovrebbe misurare “quasi 1,4 pollici”.

Il resto del pannello posteriore arriverà nella finitura che si sceglie: stando al materiale promozionale, le varianti di colore negli USA dovrebbero essere viola, verde, beige e grigio, mentre nei mercati internazionali il Galaxy Z Flip 3 dovrebbe arrivare anche nelle colorazioni nera, blu scuro, rosa chiaro e bianca.

Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3 dovrebbero debuttare in un evento Unpacked in programma il prossimo mese di luglio. Il prezzo di questi nuovi prodotti non è stato ancora comunicato, ma ovviamente non ci si può aspettare una cifra più bassa di 1000 euro.

 


Fonte Letsgodigital

Potrebbero interessarti
AndroidGuideGuidePC

Come sincronizzare gli appunti tra Windows e Android

AndroidNewsSmartphone

Samsung, il sensore da 108 MP in arrivo su un mid-range: ecco quale

AppleiPhoneNews

iPhone 13, le batterie sono davvero migliorate: capacità e durata

AndroidNewsSmartphone

Xiaomi Mi 11T, 11T Pro e 11 Lite sono ufficiali (assieme al Pad 5)