Galaxy Z Flip 4 compare su Geekbench: c'è anche Snapdragon 8 Gen 1+

samsung galaxy z flip 4
Seguici su Google News

Mancano almeno tre mesi al lancio dei prossimi telefoni pieghevoli di Samsung, vale a dire il Galaxy Z Flip 4 e il Galaxy Z Fold 4. Tuttavia, il loro design e la maggior parte delle loro caratteristiche sono già trapelati in una serie di indiscrezioni online, diventate più numerose nelle ultime settimane. Mancava finora qualche dettaglio concreto sul processore che alimenterà questi due foldable, ma i leak delle ultime ore sembrano aver chiarito anche questo aspetto: entrambi i pieghevoli saranno infatti dotati di un chipset più efficiente dal punto di vista energetico.

La versione statunitense del Galaxy Z Flip 4 (SM-F721U) è apparsa nel database del famoso sito di benchmark Geekbench, rivelando il processore del telefono, la RAM, i punteggi dei benchmark della CPU e la versione del software. Il telefono sarà quindi alimentato con un processore Snapdragon 8 Gen 1+ (il nome in codice è ancora Taro, come Snapdragon 8 Gen 1) con velocità di clock più elevate: 3,19 GHz per il core della CPU Cortex-X2, 2,75 GHz per i core della CPU C0rtex-A710 e 1,8 GHz per Cortex -CPU A510. Secondo quanto riferito, questo chipset è realizzato da TSMC nel suo processo di fabbricazione a 4 nm.

samsung galaxy z flip 4

Il prossimo telefono pieghevole di Samsung ha ottenuto 1.277 punti nel benchmark CPU single-core e 3.642 punti nel benchmark CPU multi-core, riuscendo a toccare in alcuni casi anche quota 3.800 punti nel test della CPU multi-core. Il dispositivo ha 8 GB di RAM e dovrebbe funzionare con Android 12 come sistema operativo, molto probabilmente con personalizzazione One UI 4.5.

Il Galaxy Z Flip 4 dovrebbe arrivare sul mercato con un design simile a quello del suo predecessore, il Galaxy Z Flip 3. Pertanto il prodotto dovrebbe presentarsi con un display pieghevole con refresh rate a 120 Hz, un corpo leggermente più sottile, una batteria da 3.700 mAh e una ricarica rapida da 25 W, oltre alla ricarica wireless veloce, gli altoparlanti stereo, il lettore di impronte digitali montato lateralmente e la certificazione IPX8.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram