AndroidNewsSmartphone

Galaxy Z Flip 3 compare su Geekbench: confermate le specifiche

galaxy z flip 3 geekbench

Manca ormai meno di un mese alla presentazione ufficiale dei due nuovi smartphone pieghevoli di Samsung. Come noto, il gigante di Seul ha programmato il suo prossimo evento Unpacked per l’11 agosto, pertanto in quella data assisteremo al lancio di una serie di prodotti, tra cui proprio i nuovi “foldable”.

galaxy z flip 3 geekbench

Nelle scorse ore, l’autorevolissima fonte SamMobile ha individuato uno dei due nuovi pieghevoli sul noto portale di benchmark Geekbench. Stiamo parlando del Samsung Galaxy Z Flip 3, individuato nella variante SM-F711U destinata al Nord America. Ci sono novità interessanti? A dire il vero no, dato che l’elenco conferma praticamente tutte le principali specifiche emerse in queste ultime settimane.

Il modello in questione è alimentato da un processore chiamato Lahaina, che è il nome in codice dell’ottimo processore Qualcomm Snapdragon 888. Il chip sarà inoltre abbinato a 8 GB di RAM. Venendo ai risultati, il nuovo telefono pieghevole dell’azienda con sede a Seul ha ottenuto punteggi single e multi-core rispettivamente di 1.015 e 3.161, comprensibilmente superiori a quelli che hanno caratterizzato un altro foldable, Z Flip 5G, alimentato da Snapdragon 865 Plus. I punteggi ottenuti dal Galaxy Z Flip 3 sono invece in linea con quelli di altri telefoni Android alimentati con Snapdragon 888, come ad esempio il Galaxy S21.

Il Galaxy Z Flip 3 sarà probabilmente più conveniente rispetto all’attuale modello di “foldable” (si dice fino al 20% in meno, ndr), nonostante gli importanti miglioramenti rispetto al Flip 5G. Tra questi abbiamo uno schermo principale a 120Hz e un display di copertura più grande, oltre ad un probabile doppio sistema di fotocamera posteriore, una fotocamera frontale da 10 MP, un sensore di impronte digitali montato lateralmente e cornici più sottili.

Il telefono verrà quasi certamente fornito con Android 11, ma gli interessati all’acquisto possono stare tranquilli: Samsung si sta affrettando a lanciare la personalizzazione One UI 4 il più presto possibile, pertanto non dovrebbe passare molto tempo prima che il nuovo pieghevole venga aggiornato ad Android 12 (che dovrebbe arrivare in versione stabile entro la fine dell’estate, ndr).

Come accennato all’inizio, il Galaxy Z Flip 3 verrà lanciato assieme ad un altro pieghevole, il Galaxy Z Fold 3, anch’esso molto atteso. Sebbene le attenzioni siano forse più marcate su questo secondo foldable, anche per via delle voci sul supporto della S Pen e sul debutto della fotocamera selfie sotto il pannello, il Galaxy Z Flip 3 potrebbe finire per essere più popolare del “collega”. Infine, continuano a trapelare voci che parlano di un modello Z Flip 3 più economico (solo LTE), ma di certo non lo vedremo nell’evento Unpacked dell’11 agosto.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleiPadNews

L'iPad mini avrà il display mini-LED? Non tutti sono d'accordo

AndroidNewsSmartphone

La fotocamera sotto al display del Galaxy Z Fold 3 sarà di buona qualità

AndroidGuide

Come liberare spazio sullo smartphone con Google Foto

AndroidEditorialeSmartphone

Google e Apple possono installare app sul tuo smartphone?