All’inizio di questo mese, Samsung ha rilasciato un aggiornamento per il Samsung Galaxy Note 8 che includeva alcune funzionalità dei più recenti dispositivi Galaxy. L’aggiornamento ha aggiunto le modalità Super Slow Motion e AR Emojis, che avevano già debuttato su Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy Note 9. Nelle ultime ore si è diffusa la notizia che il gigante di Seul sta distribuendo questo importante aggiornamento anche sul Samsung Galaxy S8.

galaxy S8

La modalità Super Slow Motion è particolarmente interessante, dato che consente di registrare clip molto brevi di video a 960 fps o 480 fps in 720p. Attualmente, il Galaxy S8 può fare solo i 480fps a 720p. Al momento del lancio, è stato possibile registrare la slow motion a soli 240 fps in 720p.

AR Emoji è invece il tentativo di Samsung di replicare gli Animojis di Apple. Grazie a questa funzionalità, l’utente puà realizzare un’emoji 3D o utilizzare maschere e provare a tracciare i movimenti della testa e della bocca. Nonostante si tratti di una “copia”, il colosso sudcoreano è riuscito a dare un tocco di originalità alle sue Emoji, e il riscontro negli utenti è tutto sommato positivo.

L’aggiornamento include anche le patch di sicurezza relative al mese di settembre, che è sempre un’implementazione molto gradita dai possessori dei vari dispositivi. Un utente della piattaforma Reddit ha pubblicato uno screenshot dove viene sostanzialmente riportato il changelog di questo aggiornamento, che pesa 553,10 MB.

Nonostante il Galaxy S8 non sia esattamente l’ultimo modello di Samsung, fa piacere vedere come l’azienda sudcoreana mantenga una certa attenzione anche per i dispositivi meno recenti. Ricordiamo che il dispositivo è alimentato con un processore Exynos 8895, abbinato ad una GPU Mali-G71 MP20, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, espandibile fino a 256 GB tramite microSD. Il telefono dispone anche di una batteria da 3000 mAh, che garantisce 1740 minuti di autonomia in conversazione.