AndroidNewsSmartphone

Gli ultimi dettagli sul Galaxy S21: dal display alla batteria, tutto sul nuovo top di gamma Samsung

samsung galaxy S21

Sembra tutto pronto per il lancio ufficiale dei nuovi telefoni Galaxy S21 di Samsung. Salvo cambiamenti dell’ultim’ora, il gigante sudcoreano dovrebbe presentare tre modelli – Galaxy S21 + e Galaxy S21 Ultra a fianco alla variante “standard”, ndr – il prossimo 14 gennaio. Si tratta di tre top di gamma, e anche per questo nelle ultime settimane abbiamo assistito ad una serie di indiscrezioni trapelate sul web, che riguardavano proprio questi nuovi prodotti.

samsung galaxy S21

Le rivelazioni più interessanti sono quelle fornite da WinFuture, che fanno riferimento soprattutto al modello “base” della serie Galaxy S21. Lo smartphone è dotato di un display AMOLED piatto da 6,2 pollici rivestito in Gorilla Glass Victus, che supporta una risoluzione Full-HD + e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Inoltre, il nuovo dispositivo sembra in grado di raggiungere anche una luminosità massima di 1.300 nit.

La frequenza di aggiornamento è statica, pertanto non si adatterà dinamicamente in base al contenuto mostrato, con lo scopo di risparmiare batteria. Se invece l’utente sceglie il refresh rate a 120Hz, tutto verrà visualizzato a quella frequenza di aggiornamento in ogni momento.

Passando invece al discorso autonomia, il Samsung Galaxy S21 è alimentato con una batteria da 4.000 mAh che dovrebbe riuscire a garantire il funzionamento del prodotto per un giorno intero. Proprio sull’aspetto ricarica si sta scatenando un dibattito online negli ultimi giorni, perchè Samsung sembra ormai decisa a non includere un alimentatore nella confezione che verrà destinata ai mercati europei. Una scelta legittima, ma abbastanza incoerente, dato che il colosso di Seul aveva fortemente deriso Apple per non aver inserito un caricabatterie negli iPhone 12 lanciati lo scorso ottobre. Tuttavia, sul Galaxy S21 sono supportate sia la ricarica wireless che la ricarica cablata veloce da 25 W.

Veniamo ora al processore, ovvero l’Exynos 2100, che ha ottenuto riscontri molto importanti nei vari benchmark. Secondo Roland Quandt, il chipset offre un core ad altissime prestazioni con clock a 2.9GHz, tre core ad alte prestazioni con clock a 2.8GHz e quattro core ad alta efficienza con clock a 2.4GHz. I clienti Samsung che vivono negli Stati Uniti riceveranno invece il nuovo Qualcomm Snapdragon 888.

A completare il pacchetto ci sono 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione in tutta Europa, con l’opzione di un modello da 256 GB. Negli Stati Uniti, Samsung dovrebbe invece rilasciare un modello “standard” con 256 GB di storage. Nessuna delle varianti supporta le schede microSD.

Per quanto riguarda il comparto foto, sembra che Samsung non abbia intenzione di proporre chissà quali modifiche. Il gigante di Seul dovrebbe dotare il Galaxy S21 delle fotocamere principali e ultra larghe del Galaxy S20, limitandosi ad introdurre alcuni miglioramenti dal punto di vista del software.

Come ricorderanno i lettori di OutofBit, il Galaxy S20 dispone di una fotocamera principale da 12 megapixel e di un sensore ultra grandangolare da 12 megapixel. Inoltre, il telefono ha anche una fotocamera con teleobiettivo da 64 megapixel capace di zoom ibrido 3x, sebbene le dimensioni di questo sensore sembra siano state leggermente aumentate sul Galaxy S21.

Si dice che Samsung stia introducendo un aggiornamento della modalità Luna e della modalità notturna, con controlli manuali aggiuntivi. Gli utenti possono aspettarsi il supporto per video 8K a 30 fps e video 4K anche a 60 fps, oltre ad una modalità di registrazione doppia che consentirà di registrare video con la fotocamera anteriore e posteriore allo stesso tempo.

Infine, qualche dettaglio è emerso anche sul Samsung Galaxy S21 +, che dovrebbe avere poche differenze con il Galaxy S21. Tra queste spicca il display da 6,7 ​​pollici, con un foro anteriore dove troverà posto una fotocamera da 10 megapixel. In un primo momento si vociferava della presenza di 12 GB di RAM, ma alla fine Samsung ha mantenuto gli 8 GB anche su questo modello. Tuttavia, sul Galaxy S21 + troviamo una batteria da 4.800 mAh che garantirà un’autonomia davvero eccezionale.

Sia il Galaxy S21 che il Galaxy S21 + funzionano con Android 11 come sistema operativo e One UI 3.1 come personalizzazione. Confermata anche la resistenza all’acqua e alla polvere, grazie alla certificazione IP68.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Realme 8 e Realme 8 5G arrivano in Italia (assieme ai Buds Q2)

AndroidNewsSmartphone

ASUS Zenfone 8 e Zenfone 8 Flip, ufficiali i due nuovi smartphone

NewsPC

Dell annuncia i nuovi laptop con processori H Core di 11esima generazione

AppleiPhoneNews

Un iPhone con display 3D: il brevetto di Apple fa "sognare" i fan