News

Galaxy Note 20+: avrà zoom 50x, autofocus laser e sensore ultra-wide

Galaxy Note 20+

Secondo recenti indiscrezioni il Galaxy Note 20+ condividerà alcune specifiche della fotocamera con la serie Galaxy S20, ma resta da vedere esattamente quali saranno comuni su entrambe le linee di smartphone. In questi giorni leakster Ice Universe ha condiviso su Weibo nuove informazioni sulla fotocamera del modello Galaxy Note 20+. Nel post condiviso sul social network cinese, il leakster afferma che il prossimo Note di Samsung avrà davvero un modulo fotocamera di tipo periscopio, ma non avrà uno zoom 100x.

Galaxy Note 20+

 

Galaxy Note 20+: indiscrezioni sul comparto fotografico

Se le informazioni condivise da Ice Universe fossero vere allora gli obiettivi periscopio impiegati dal Galaxy Note 20+ non saranno accoppiati con lo stesso sensore da 48 MP utilizzato dal Galaxy S20 Ultra. Nel nuovo Note il sistema di tipo periscopio sarà accompagnato dal sensore ISOCELL Slim 3M5 1/3 ″ da 13 MP con supporto WDR (wide dynamic range). Questa combinazione, però, potrà raggiungere solo uno zoom ibrido massimo di 50x.

Il sensore ISOCELL Slim 3M5 ha 1.0um pixel, PDAF, smart WDR ed è in grado di registrare video a 120 fps. Ha una temperatura operativa da -20 a +70 gradi Celsius e può produrre immagini in formato RAW10.
Oltre al sensore ISOCELL Slim 3M5 con obiettivi in ​​stile periscopio, la configurazione della fotocamera del Galaxy Note 20+ potrebbe anche includere un sensore ISOCELL Bright HM1 da 108 MP, lo stesso del Galaxy S20 Ultra. La fonte ribadisce che questo modulo non sarà più assistito da un sensore ToF poiché Samsung abbandonerà questa funzione a favore di un sistema di autofocus laser.

Il terzo e ultimo modulo fotocamera sul retro del Galaxy Note 20+ si baserà su un sensore ISOCELL Fast 2L3 1 / 2.55 ″ da 12 MP ultra-largo con 1,4um pixel, Dual Pixel PDAF e supporto WDR intelligente. Questo sensore può fare registrazioni fino a 1440 fps (720p ritagliate) e può produrre formati RAW10 e RAW8 (tramite compressione DPCM / PCM).

Se queste informazioni risultassero vere, con questo comparto fotografico Samsung porterebbe il nuovo Note ad un altro livello e con questa nuova configurazione correggerebbe i problemi che si riscontrano nel Galaxy S20 Ultra . D’altronde, lo zoom 100x è più un espediente piuttosto che una vera funzione utile e lo zoom 50x è probabilmente sufficiente per qualsiasi uso pratico.


Fonte Sammobile

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+, ufficiali i due nuovi tablet: dettagli e prezzi

    AndroidNews

    Android 11, Google lancia ufficialmente la Beta 3. Non solo correzioni: c'è anche un Easter Egg

    AccessoriAndroidNews

    Samsung lancia il Galaxy Watch 3 in due varianti: resistenza eccellente, sensore Sp02 e vari miglioramenti

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung Galaxy Z Fold 2, ecco il nuovo pieghevole: molti miglioramenti, in pre-ordine dal 1 settembre