News

Galaxy Note 20: modello base display a 60 Hz, Plus a 120 Hz

Samsung Galaxy Note 20

Solo ieri abbiamo parlato del fato che la nuova serie Galaxy Note 20 non avrebbe avuto un modello Ultra, ma pare che il Galaxy Fold 2 uscirà in versione Ultra. Oggi altre indiscrezioni che arrivano sempre via Twitter ci danno informazioni in merito alla frequenza di aggiornamento del display della famiglia Note 20.Samsung Galaxy Note 20

Galaxy Note 20: modello base display 60 Hz

Le informazioni, una volta ancora, arrivano dallo stesso Ross Young, fondatore e CEO di Display Supply Chain Consultants, che via Twitter condivide indiscrezioni in merito al refresh rate del nuovo Note. Secondo le sue fonti il display LPTO con refresh rate a 120 Hz sarà una prerogativa del modello Plus. Il Note 20 ”base”, invece, avrà un display LPTS a con frequenza di aggiornamento a 60 Hz. Pare che questa scelta intrapresa da Samsung sia guidata sia da motivi di costo, sia dal voler differenziare i due modelli. Il Note20 + avrà un pannello che utilizza LTPO, che Young sostiene “sarà la migliore implementazione per 120Hz”, ma è più costoso e rimarrà quindi limitato a dispositivi di fascia più alta.

Young dice che questa informazione è stata confermata da Samsung. Quindi sembra che lo schermo del Note20 avrà un vero downgrade rispetto a quello del Note20 +, sia in termini di risoluzione (1080p + e non 1440p +) sia di frequenza di aggiornamento (60Hz contro 120Hz). Sembra strano che mentre tutta la gamma Galaxy S20 ha la capacità di raggiungere i 120 Hz di refresh rate, nella famiglia Note 20 solo il modello Plus lo potrà fare. Uno degli aspetti positivi in cui confidiamo è che come anticipato da Ross, se questo fosse vero, il dispositivo potrebbe presentarsi con un prezzo più contenuto e accessibile del solito.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte gsmarena

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung ha deciso, niente più caricabatterie. Anche i prossimi Galaxy non avranno l'accessorio

    AndroidApp androidNews

    WhatsApp prende tempo, l'aggiornamento della politica sulla privacy slitta al 15 maggio

    AppleiPhoneNews

    Apple lavora ad un iPhone pieghevole "simile al Galaxy Z Flip" (ma non lo vedremo presto)

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung Galaxy S21, ufficiali i nuovi top di gamma. Tutte le caratteristiche (e i prezzi) dei tre modelli