Buongiorno a tutti i lettori di OutOfBit, oggi andremo a vedere come effettuare i permessi di Root sul Galaxy Next Turbo, e solo sul Galaxy Next Turbo (GT-S5570I), dato che con qualsiasi altro dispositivo, tali permessi non funzioneranno.

galaxy next turbo
Nessun membro dello Staff di OutOfBit si prende la responsabilità di ciò che concerne l’uso scorretto del vostro dispositivo.

Occorrente: – 1 Galaxy Next Turbo

– 1 PC

– 1 Cavo USB Samsung

Questo file (non unzippare)

Procedimento: 1) Connettere il telefono al PC:

Galaxy Next TurboGalaxy Next Turbo

2) Scaricare il file precedentemente linkato:

root2root3

3) Spostare il file appena scaricato nella scheda SD (Non estraete il file)

root1root4

4) Spegnere il telefono (Dopo aver cliccato su “rimozione sicura dell’hardware”), poi accenderlo premendo “HOME” + “TASTO VOLUME SU” + “TASTO BLOCCO SCHERMO”, fino a quando non verrà mostrata la scritta “Galaxy Next Turbo” iniziale.
Una volta entrati nell‘Android System Recovery, muovendosi con i tasti di volume e confermando con il tasto Home, selezionare “Apply Update from SDCard“, poi trovare il file “Rooting_SuperSU_0.98.zip” e selezionarlo ancora una volta con il tasto Home.

Galaxy Next TurboIMG_2183IMG_2187

5) Una volta fatto ciò vi basterà tornare indietro (riga ../) e premere su “Reboot System Now“, congratulazioni avete i tanto desiderati permessi di root!

A cosa possono servirci? O:

– Potrete modificare l’estetica del vostro dispositivo,
– Potrete effettuare Backup completi del vostro dispositivo
– Potrete cambiare la Pixel Density del dispositivo
– Potrete usufruire di tantissime app  che lo necessitano.

E se, per caso dovessimo stufarci di questi permessi? (Annullano la garanzia del vostro dispositivo);

In questo caso, sarà meglio scaricare il file unroot (Esattamente il contrario del root) e fare lo stesso procedimento dell’altro:
link file unroot da scaricare QUI: ;
Se il file non dovesse funzionare, dovrete riaprire il vecchio file (SuperSU) e selezionare la voce “UNROOT COMPLETO“.

Ringrazio lo Staff di OutOfBit che mi permette di scrivere in questo Blog, ringrazio voi lettori e vi invito a scaricare la nostra App dal Play Store / App Store QUI.