Il nuovo Galaxy Gear  estenderà la sua compatibilità col Galaxy S4 il prossimo mese, mentre per Galaxy Note 2 e Galaxy S3 ci sarà da aspettare fino a dicembre.

Galaxy Gear


Abbiamo parlato molto del nuovo Galaxy Gear in quest’ultimo mese e abbiamo sicuramente evidenziato uno dei suoi difetti nei lag dell’interfaccia utente ma sicuramente il problema più grave risulta nella ridotissima compatibilità con i prodotti Samsung, al momento limitata a Note 3.

Un fattore inspiegabile quello di lanciare uno smartwatch, il primo di una casa famosa a livello mondiale come Samsung, compatibile con un solo modello di smartphone. Samsung però sta correndo rapidamente ai ripari e ha confermato, al The Korea Times, che il Galaxy S4 diventerà compatibile durante il mese di ottobre. Più avanti, nel mese di dicembre, verrà aggiunta la compatibilità con Galaxy S3 e Note 2.

Personalmente il Galaxy Gear ci sembra solamente un primo buon passo verso la diffusione di una tale tecnologia ma noi, e la stessa Samsung, riteniamo che a questa attuale generazione di smartwatch manchi un tocco di classe, una marcia in più, un effetto wow, un qualcosa che renda questi nuovi device tecnologici magici e che convinca il grande pubblico a dotarsene uno, rendendo un orologio ipertecnologico un qualcosa di uso quotidiano.

Via