La serie Galaxy A di Samsung ha lasciato il segno anche quest’anno, grazie al Galaxy A8 e al Galaxy A8 +, due dispositivi che si trovano in una via di mezzo tra la fascia media e il top di gamma. La casa sudcoreana si è tuttavia resa conto di avere una casella ancora da riempire: un dispositivo più economico, da far rientrare sempre nella serie Galaxy A.

Galaxy A6 e A6 Plus, Android 8.0 Oreo per entrambi

samsung galaxy A6

Per questo, la Samsung sta lavorando al Galaxy A6 e al Galaxy A6 +, che sono stati individuati in un benchmark qualche giorno fa. I due prodotti sono in fase di sviluppo e la data della presentazione ufficiale non dovrebbe essere così lontana: ne è un’ulteriore prova la certificazione data alla variante A6 (numero di modello SM-A600FN) dal Wi- Fi Alliance e Bluetooth SIG.

Come rivelato dagli elenchi dei benchmark per Galaxy A6 e Galaxy A6 +, questi telefoni saranno alimentati da processori non di primissimo ordine: i chip che equipaggeranno i dispositivi saranno infatti l’Exynos 7870 (per l’A6) e lo Snapdragon 625 (per l’A6 Plus), che pongono i due prodotti leggermente al di sotto del Galaxy A5 e Galaxy A7 dello scorso anno (che erano alimentati dall’Exynos 7880).

A6 e A6 Plus sono inoltre dotati di Bluetooth 4.2 invece di 5.0 come la linea A8. La A6 +, inoltre, è stata avvistata con 4 GB di RAM mentre la A6 è stata avvistata con 3 GB. La cosa principale che accomunerà i due telefoni è il sistema operativo, che sarà Android Oreo 8.0. Nonostante queste certificazioni, non è facile dire quando il Galaxy A6 e il Galaxy A6 + potrebbero diventare ufficiali. Samsung sta lavorando su un buon numero di nuovi dispositivi quest’anno, tra cui un Galaxy J8 e Galaxy J8 +, e potrebbero essere tutti svelati in qualsiasi momento da ora fino al lancio del Galaxy Note 9.