F(x)tec Pro1-X, ecco il primo telefono di XDA con LineageOS e tastiera fisica QWERTY

xda telefono F(x)tec
Seguici su Google News

Da diverso tempo, sul web, corre voce che il celebre forum di sviluppatori XDA fosse ormai pronto a lanciare un telefono "fatto in casa". Nella giornata di ieri questa indiscrezione è diventata finalmente realtà, dato che XDA ha comunicato di aver realizzato uno smartphone.

xda telefono F(x)tec

All'inizio di quest'anno, infatti, gli sviluppatori hanno avviato una collaborazione con F (x) tec per capire come poter portare una piattaforma alternativa ad un pubblico più ampio. F (x) tec Pro1-X fa proprio questo: è il primo telefono al mondo a eseguire LineageOS "out of the box", con la possibilità di ottenere una versione con Ubuntu Touch OS.

Il motivo principale che ha portato alla realizzazione di Pro1-X era proprio quello di dare agli utenti una scelta in più. Ogni telefono lanciato funziona con Android o iOS e anche i migliori telefoni Android richiedono il rooting per poter personalizzare veramente l'esperienza. In questo caso si hanno più di due sole opzioni: Pro1-X non esegue solo LineageOS, ma sono disponibili anche varianti che eseguono Ubuntu Touch OS e Android, e XDA fa sapere che si stanno esplorando anche altre piattaforme.

Venendo alle specifiche, rispetto a F (x) tec Pro1 lanciato lo scorso anno si nota un aumento in termini di RAM e storage - da 6 GB e 128 GB a 8 GB e 256 GB - e una nuova variante di colore Discovery Blue. Molte delle specifiche sono rimaste le stesse, ed è confermata anche la tastiera QWERTY completa a 66 tasti che scorre fuori da sotto il display. Il nuovo telefono è alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 835, ha uno scanner per le impronte digitali, un pulsante per la fotocamera, una porta USB-C e un'uscita HDMI e molto altro ancora. Sul davanti troviamo anche una fotocamera da 8 MP, mentre sul retro sono presenti una fotocamera principale da 12 MP e una fotocamera secondaria da 5 MP.

L'altra bella caratteristica di questo progetto è il prezzo, non esagerato. Grazie al lancio sulla piattaforma Indiegogo, gli investitori potranno disporre del prodotto a marzo al prezzo di 550 euro.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram