Twitter è un ottimo strumento per scoprire nuove cose, collegarsi con gli altri e rimanere aggiornati sulle ultime notizie. A volte può succedere di rimanere sommersi da troppe notizie, ma dobbiamo sapere che Twitter sta aggiungendo funzionalità sempre nuove per aiutarci a gestire le notizie e il nostro profilo e, grazie ai nostri colleghi di CNET, oggi siamo qui a suggerirvi come ottenere il massimo da queste.

twitter

Quindi vi parleremo di alcune nuove e vecchie caratteristiche che dovreste assolutamente conoscere per sfruttare al meglio Twitter.

Personalizzare il nostro profilo

Twitter ha recentemente rinnovato i profili per la versione web, con un design sempre più accattivante che ricorda un po’ una pagina Facebook. Oltre a poter cambiare l’immagine del profilo e dell’intestazione, è possibile anche cambiare il colore del tema.

Per quanto riguarda i tweet, si può bloccare un tweet a nostro piacimento sulla nostra home page in modo da metterlo in evidenza e concentrare l’attenzione su quel tweet. Per farlo basta andare nella pagina del nostro profilo e, sul tweet che vogliamo mettere in evidenza, cliccare sull’icona dei tre puntini (Altro) e selezionare la voce “Fissa in cima al tuo profilo“.

Bloccare gli utenti fastidiosi

Anche se si potrebbe trattare di un nostro amico, di un collega o di un membro della famiglia, a volte ci sono persone che su Twitter non vogliamo seguire.

Dovete sapere che è possibile disattivare i tweet di una determinata persona a sua insaputa. L’opzione è utilizzabile sia sulla versione web che sulle app Android e iOS e basta entrare sul profilo della persona, cliccare sull’icona dell’ingranaggio e selezionare la voce “Blocca @nome-profilo“.

A volte può capitare invece che la persona non sia un cattivo tweeter, ma faccia retweet a cose per noi fastidiose o che comunque non ci interessano. In questo caso, sempre cliccando sulla stessa icona, basta selezionare “Disabilita i Retweet“.

E se al contrario, seguiamo su Twitter una persona di cui vogliamo essere informati ogni volta che scrive un nuovo messaggio? Abbiamo la possibilità di ricevere le notifiche di nuovi tweet sul nostro smartphone selezionando “Attiva le notifiche per il cellulare“, disponibile sempre cliccando sull’icona dell’ingranaggio nel profilo dell’utente.

Attivando queste opzioni, la persona può comunque mandarvi messaggi diretti, rispondere ai vostri tweet, fare retweet e anche preferire i vostri tweet.

Eliminare i messaggi diretti

Come saprete, i messaggi diretti sono messaggi privati che si possono inviare ad una persona che si segue o che ti segue.

Se riceviamo un messaggio compromettente o comunque che vogliamo che occhi indiscreti non vedano, si può eliminare cliccando sull’icona del cestino vicino al messaggio. Sullo smartphone possiamo premere a lungo sul messaggio e cliccare poi su “Elimina“. Questa operazione cancellerà il messaggio sia tra la nostra posta che in quella dell’altra persona. Non è possibile eliminarlo dalle e-mail nel caso l’altra persona abbia le notifiche e-mail attivate.

Scaricare i nostri dati

Twitter offre la possibilità di scaricare i nostri vecchi tweet. Possiamo infatti scaricare tutti i tweet che abbiamo scritto. Per farlo basta cliccare sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra, poi andare su “Impostazioni” e cliccare sul bottone “Richiedi il tuo archivio“. Vi verrà così inviata una mail con il link alla pagina di download, dalla quale potrete scaricare il file tweets.zip che avrà al’interno un file excel con l’elenco di tutti i vostri tweet.

Siamo sicuri che alcune funzionalità già le conoscevate, speriamo comunque che abbiate trovato qualche notizia utile che magari non conoscevate.