AndroidNewsSmartphone

La fotocamera del Galaxy S23? Niente di esaltante (almeno per ora)

samsung galaxy S23

Manca ancora molto alla presentazione ufficiale dei Galaxy S23, dato che Samsung dovrebbe svelarli all’inizio del prossimo anno, come già fatto con le serie precedenti. Tuttavia agli appassionati dei prodotti del colosso di Seul sembrerà strano che non ci siano già molte indiscrezioni sui nuovi telefoni, visto che in passato già 7/8 mesi prima del lancio si conoscevano molti aspetti dei futuri smartphone.

Nonostante ciò, nelle ultime settimane si è cominciato a parlare della fotocamera che vedremo sui Galaxy S23. Stando ai rumors, infatti, S23 e S23+ potranno godere entrambi di un aggiornamento del sensore sparatutto per selfie rispetto ai loro predecessori, anche se non avremo a che fare con un sensore sotto lo schermo AMOLED.

Ma non è tutto, perché un report pubblicato dal sito GalaxyClub rivela altri dettagli per i due Galaxy S23 “non Ultra” che probabilmente non faranno impazzire i fan di Samsung. Il Galaxy S23 standard e l’S23 Plus dovrebbero infatti arrivare con un teleobiettivo da 10 MP, dotato di tecnologia avanzata di zoom ottico 3X.

samsung galaxy S23

Naturalmente è troppo presto per conoscere la marca e il modello del sensore, ma la probabilità che Samsung riproponga di nuovo l’esatta fotocamera da 10 megapixel che abbiamo visto su S22 e S22+ è tutt’altro che bassa. Se così non fosse, vorrebbe dire che la società sudcoreana avrà puntato su alcuni miglioramenti evolutivi (per non parlare delle ottimizzazioni software e così via), ma stando ai primi rumors non sembrano esserci aggiornamenti significativi.

Messa così può sembrare una delusione, ma non dobbiamo dimenticare che Samsung, con il Galaxy S22 e S22+, ha già notevolmente migliorato il teleobiettivo da 64 MP posizionato sul retro dell’S21 e S21+, che era in grado di produrre solo uno zoom ottico 1,1x e Zoom “ibrido” 3x.

Purtroppo, S23, S23+ e S23 Ultra sono tutti progettati per mantenere la fotocamera posteriore principale dei loro predecessori diretti, lasciando l’obiettivo ultra grandangolare come l’unico componente chiave dell’intero sistema di imaging con qualche piccola possibilità di ottenere un upgrade davvero notevole.

In teoria, i misteriosi teleobiettivi del Galaxy S23 Ultra potrebbero anche acquisire nuove importanti tecnologie e fare significativi salti di megapixel, ma al momento sembra poco probabile che avremo a che fare con qualcosa di superiore a 10 + 10 MP e con uno zoom ottico fino a 10x.

Data anche l’assenza del sensore da 200 MP, inizialmente previsto su questi telefoni, l’impressione è che Samsung potrebbe puntare maggiormente sulla durata della batteria e sulla velocità di ricarica.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidRecensioniSmartphone

Nothing Phone (1) 1 mese dopo: la recensione dopo l’hype

AndroidNewsSmartphone

Samsung Unpacked: presentati Galaxy Z Fold 4, Z Flip 4 Galaxy Watch 5

AndroidGuideGuidePC

Come collegare il tuo smartphone Android con un PC Windows 11

Consigli per gli acquistiNews

9 oggetti fondamentali per sopravvivere a un'apocalisse zombie