Fibra di carbonio

Samsung ha una gran reputazione ed i suoi prodotti, nonostante l’ottima plastica, sono fra i migliori in commercio.


Spesso però gli utenti si sono lamentati del poliuretano utilizzato da Samsung, ma queste lamentele potrebbero presto cessare.

Samsung infatti entra a far parte del gruppo SGL Group “The Carbon Company” con una partecipazione del 50%. Questo lascia nascere naturalmente il pensiero della realizzazione di prossimo prodotti in fibra di carbonio. La fibra è un materiale ultro leggere, facile da modellare e molto resistente.

Questa nuova partecipazione potrebbe portare Samsung ad abbandonare la plastica per un nuovo materiale più “nobile”.

Questa è la dichiarazione rilasciata da Yoosung Chung, Presidente e CEO di Samsung Petrolchimico:

“La nostra cooperazione a lungo termine con SGL Group garantirà la fornitura esclusiva di materiali compositi in fibra di carbonio per Samsung. Abbiamo selezionato SGL Group come partner a causa del know-how unico della società lungo l’intera filiera dalle fibre di carbonio ai componenti CFRP. I materiali leggeri sono diventati un fattore importante non solo in applicazioni industriali, ma anche nei mercati finali di consumo, come i media digitali. Questa partnership posizionerà Samsung come un giocatore di primo piano nello sviluppo e applicazione di prodotti a base di fibre di carbonio”.

 

Staremo a vedere cosa ci offrirà la casa sud coreana nel prossimo futuro e con i prossimi device.

 

Via