News

Facebook sarebbe al lavoro su un proprio smartwatch. Il colosso social vuole creare un ecosistema hardware

facebook smartwatch

Facebook sarebbe al lavoro su un suo personalissimo smartwatch. E’ questa la notizia pubblicata dal sito “The Information” che andrebbe a confermare l’impegno del colosso di Mark Zuckerberg anche sul piano hardware.

facebook smartwatch

Stando alle prime indiscrezioni, pare che il dispositivo sia uno smartwatch basato su Android, anche se Facebook starebbe comunque lavorando alla creazione di un proprio sistema operativo per i dispositivi hardware, con le future iterazioni del dispositivo indossabile che potrebbero invece eseguire questo nuovo software.

Lo smartwatch avrebbe funzionalità di messaggistica, salute e fitness, ed entrerebbe a far parte del crescente ecosistema hardware del celebre social network, assieme agli auricolari per realtà virtuale Oculus e ai dispositivi di chat video. Facebook sarebbe inoltre al lavoro su un paio di occhiali intelligenti Ray-Ban – che dovrebbero essere lanciati entro la fine dell’anno, ndr – e su un’iniziativa di ricerca sulla realtà aumentata separata nota come Project Aria, che fa parte delle più ampie esplorazioni AR su cui l’azienda lavora da tempo.

Le ambizioni hardware del gigante dei social network non sono un segreto. La società ha più di 6.000 dipendenti che lavorano su vari progetti di realtà aumentata e virtuale all’interno di divisioni hardware come Oculus e Portal, senza dimenticare alcune iniziative sperimentali eseguite nella divisione Facebook Reality Labs: informazioni riportate il mese scorso anche da una fonte autorevole come Bloomberg. Sebbene Facebook non abbia espresso un forte interesse per i dispositivi per la salute e il fitness in passato, sembra che gli obiettivi dell’azienda per il futuro siano diversi.

Facebook nel 2019 ha anche acquisito la startup di interfaccia neurale CTRL-Labs, specializzata nella costruzione di meccanismi di input wireless, inclusi dispositivi che potrebbero trasmettere segnali elettrici dal cervello ai dispositivi informatici senza la necessità di touchscreen tradizionali o input di pulsanti fisici. La proprietà intellettuale della startup e la ricerca in corso possono tenere conto di qualsiasi dispositivo indossabile che Facebook creerà in futuro, inclusi smartwatch, occhiali intelligenti o futuri auricolari Oculus.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

I telefoni P50 di Huawei arriveranno in Europa solo nel 2022

AndroidNewsTablet

Samsung Galaxy Tab S8 Ultra avrà il "notch" del MacBook Pro

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra avrà la ricarica super rapida? Sì, secondo Ice Universe

AndroidNewsSmartphone

Le fotocamere del Galaxy S22 Ultra si ispireranno al design di LG