Samsung Galaxy Note 7 in questi giorni è tornato nuovamente disponibile per molti utenti. Risolti i problemi di batteria, possiamo tornare a parlare di software e relativi problemi.

Alcune volte, infatti, può essere necessario effettuare un reset. I motivi? Sono diversi: performance ridotte e improvvisi crash sono sicuramente i più diffusi.

Esistono normalmente due reset. Il primo, soft reset, è la soluzione ideale nella maggior parte dei casi. E’ l’equivalente del riavvio su PC, in modo da eliminare dalla memoria gli elementi problematici.

Alcune volte, però, sono necessarie le maniere forti ed è necessario l’hard reset, noto anche come ripristino dei dati di fabbrica.




In questa guida vi mostreremo come effettuare questi due tipi di reset su Galaxy Note 7.

Nelle scorse settimane abbiamo realizzato alcuni articoli su Note 7 che potrebbero interessarvi:

come effettuare i vari tipi di reset su samsung galaxy note 7

Come riavviare Galaxy Note 7 (soft reset)

Il riavvio dello smartphone dovrebbe risolvere, nel 90% dei casi, i problemi di stabilità del sistema operativo.

Si tratta di una procedura semplice e priva di rischi, in quanto non cancellerete nessuna impostazione o dato personale.

Per effettuare questa opzione dovrete:

  1. Premere il tasto Power per accendere il display;
  2. Quando il display è acceso tenere premuto il pulsante Power;
  3. Dopo un paio di secondi apparirà una specie di finestra con un opzione per riavviare lo smartphone;
  4. Tap su Restart;
  5. Effettuare di nuovo il tap su Restart;
  6. Attendere il riavvio di Galaxy Note 7.

Nel caso in cui il vostro phablet non risponda a questi comandi c’è sempre una soluzione. Infatti dovrete:

  • Mantenere premuti, in contemporanea, i tasti Power e Volume Giù;
  • Dopo 12 secondi lo smartphone dovrebbe riavviarsi da solo;

Come effettuare il ripristino dati di fabbrica su Galaxy Note 7 (hard reset)

Il ripristino dati di fabbrica deve essere l’ultima spiaggia. Il motivo è dovuto alla cancellazione di tutti i dati personali presenti sullo smartphone una volta che viene completato. Prima di procedere vi consigliamo di provare il soft reset e di salvare tutti i dati importanti su PC.

La procedura per effettuare un hard reset su Note 7 è la seguente:

  1. Dalla Home screen aprire il drawer applicazioni;
  2. Andate in Impostazioni;
  3. Scendete fino a quando trovate e fate tap sull’opzione Cloud e account;
  4. Cercate e selezionate l’opzione Backup e ripristino;
  5. Selezionate l’opzione ripristino dati di fabbrica;
  6. Scegliete Ripristina telefono;
  7. Se impostato inserite il PIN o la password;
  8. Confermate l’operazione premendo su OK