mac book pro

Il Retina Display è divenuto realtà.  Il particolare monitor, di cui vi avevamo già parlato, è stato integrato sulla nuova versione di MacBook Pro. La redazione di Engadget non si è fatta mancare l’occasione di osservare i nuovi dispositivi presentati al WWDC, ed ha costatato con i suoi occhi che si tratta di un prodotto completamente rinnovato, si tratta di un Mac Book Pro da 15” con retina Display, che presenta molte rivisitazioni anche dal punto vista estetico, infatti, Apple ha cercato di migliorarne e semplificarne l’utilizzo.

Sembra proprio che tutte le indiscrezioni che fino a poche ore fa vagavano nel web siano state confermate, inoltre tra le novità più apprezzate, oltre al display, c’è senza dubbio il sistema di ventole asincrone che sicuramente contribuirà a ridurre il rumore che il dispositivo produce, presenti sul dispositivo ci sono anche il connettore magsafe, l’HDMI e la porta USB disposta in due porte opposte.

La nuova retina display mette a dura prova le schede grafiche le più potenti ma a quanto pare questo non è un problema che riguarda il nuovo Mac Book Pro, e sembra che l’angolo di visione sia migliore rispetto al passato, inoltre i riflessi sono decisamente diminuiti.

Il costo del dispositivo non è certo alla portata di tutti ma a quanto pare ne vale la pena.