I dispositivi con chip Mediatek, conosciuti anche con la sigla MTK, sono degli ottimi processori se si parla in termini di qualità e performance ma hanno un “piccolo” problema, non sono portati per il modding. Infatti, tantissimi utenti che acquistano un dispositivo con questo processore, quando voglio ottenere i permessi di root per poter “moddare” il proprio dispositivo, molto spesso si trovano di fronte ad alcuni problemi che non permettono di completare l’intera procedura.

Dispositivi-MTK

Proprio per questo motivo, per venire in contro alla stragrande maggioranza degli utenti, in questa guida vi faremo vedere come ottenere i permessi di root sul vostro dispositivo MTK. Vediamo insieme come procedere.

Dispositivi MTK: come ottenere i permessi di root

Avvertenze: OutOfBit.it non si assume nessuna responsabilità di malfunzionamenti ai vostri dispositivi. Le operazioni descritte vengono eseguite quotidianamente da milioni di persone in tutto il mondo, quindi il procedimento funziona. Se fate qualcosa di sbagliato lo avrete fatto con le vostre mani.

Requisiti:

  • Un dispositivo MTK;
  • La procedura potrebbe funzionare su altri device con altri processori.
  • Frameroot >>Download<<
  • SuperSu, sviluppato da ChainFire che si può facilmente scaricare gratuitamente dal Google Play Store.

Procedura Completa:

  • Per prima cosa, copiate il Framaroot sul vostro dispositivo MTK;
  • Consentire l’installazione da sorgenti esterne, tale impostazione la troverete in Impsotazioni->Sicurezza;
  • Adesso, avviare l’installazione dell’APK copiato recentemente nella memoria interna del device;
  • Una volta terminata l’installazione, avviate Framaroot;
  • Fatto ciò, cliccate sul menù;
  • Selezionare la voce “Installazione SuperSU”;
  • Dopo aver chiuso il menù, troverete tre voci. Purtroppo, non possiamo confermarvi quali delle presenti voci sia corretta, in quanto ogni dispositivo MTK ha una sua configurazione. Per questo, non vi resta che provarle tutte;
  • Terminata l’installazione, recatevi sul Google Play Store e scaricate SuperSu;
  • Per completare l’installazione nel caso in cui il vostro dispositivo MTK ha ancora la recovery stock, procedete selezionando “Normale”;
  • Attendere un paio di secondi per terminare l’installazione;
  • Terminata la fase di installazione, riavviate il dispositivo.

Conclusioni:

Ecco fatto. Adesso avete finalmente ottenuto i Permessi di Root. Adesso, potete “moddare” il vostro dispositivo MTK come meglio credete. Infine, se avete delle domande, dubbi esistenziali o qualsiasi altro problema, non esitate a contattarci. Infine, vi lasciamo direttamente al thread sul nostro forum.

La guida è terminata. Per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete scrivere direttamente nei box dei commenti qui in basso.