D-Wave il computer quantistico da 10 milioni che crea i Google Glass

d-wave
Seguici su Google News

D-Wave è un computer quantistico costato a Google 10 milioni di dollari il cui risultato più famoso sono i Google Glass.

d-wave

Google per realizzare e migliorare i Google Glass usa un computer quantistico da 10 milioni di dollari, il D-Wave.

Il super computer in questione è stato acquistato da Google la scorsa primavera presso il futuristico Quantum Artificial Intelligence Lab.

Il D-Wave è il primo computer quantistico commerciale della storia le cui potenzialità vengono sfruttate da Google per lo sviluppo e il raffinamento degli algoritmi che stanno alla base dei Google Glass. Un esempio? Grazie agli algoritmi sviluppati i Glass riescono a distinguere una chiusura volontaria della palpebra da una involontaria.

Il D-Wave non è il computer classico come lo conosciamo noi, anzitutto è una macchina "single-purpose", ovvero realizzata per svolgere un compito alla volta. Al momento non è possibile costruire tali tipologie di computer in versione multi-tasking.

Questo computer quantistico ha prestazioni 3600 volte superiori rispetto un normale computer di fascia alta, tanto da essere acquistato da Google, NASA e Lockheed Martin.

Il D-Wave non sarà ovviamente utilizzato solamente per lo sviluppo dei Google Glass ma anche in numerosi altri campi quali l'apprendimento automatico (machine learning) e l'analisi linguistica.

Via

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram