Seppur il Moto G e il Moto X siano device pressoché identici nel software ai Google Play Edition, Motorola ha saputo introdurre alcune feature senza compromettere la velocità e la stabilità di sistema. Se però neanche queste vi bastano, ecco le nuove nightlies della CyanogenMod 11.

CyanogenMod 11
A destra il Moto G, a sinistra Moto X

Per i possessori di Moto G e Moto X appassionati di modding questa sarà sicuramente un ottima notizia: sono infatti sbarcate su XDA e sul sito ufficiale della CyanogenMod le prime nightlies per Moto G e Moto X, ma anche per Droid Maxx e altri.

Al contrario di tutte le altre ROM però, sembra che il Team CyanogenMod abbia unificato le ROM per quanto riguarda i modelli. Per il Moto G infatti basterà scaricare la ROM, qualsiasi sia la provenienza, europea o americana. Situazione analoga quella che riguarda Moto X e Droid Maxx,

Qui di seguito vi lasciamo i link ai thread interessati:

Senza dubbio un gran impegno da parte del Team CyanogenMod per estendere questa ROM a tutti i nuovi prodotti di rilievo, anche nella fascia bassa. Se infatti è vero che Moto G costa solo 200€, è altrettanto vero che per quel prezzo rappresenta il miglior prodotto in commercio.

Voi cosa ne pensate? Possedete  uno di questi terminali? Se voleste addentrarvi nel mondo del modding, comprereste il Moto G solo per provare qualche ROM e/o Mod? Fateci sapere la vostra opinione qui sotto, nei commenti.