AppleMac

Con Airdrop si trasferiscono dati tra Mac senza la necessità di una rete locale

Con Airdrop si trasfertiscono dati tra Mac senza la necessità di una rete locale Con Airdrop si trasferiscono dati tra Mac senza la necessità di una rete locale, questa è una delle funzioni di OS X Lion.

Il trasferimento è possibile perché la funzionalità Airdrop di Lion permette di individuare tutti i Mac presenti nel raggio di 10 metri. Airdrop, grazie alla sua tecnologia, permette la comunicazione tra i vari computer. Ecco i passaggi per il trasferimento.

  1. Una volta acceso Airdrop i computer sono visibili nel Finder,una volta spento i mac ritorneranno invisibili agli altri computer;
  2. Il file si trasferisce trascinandolo sull’icona del Mac destinatario;
  3. si chiede conferma per l’invio;
  4. il file viene trasferito nella sua cartella download.

 

Il procedimento che avviene senza il supporto di una Wi-Fi dipende dal chip di cui sono dotate le più recenti schede Airport. La Apple infatti ha comunicato ufficialmente i modelli che possono usufruire della funzionalità WiFi. Se si possiede un modello non previsto si può utilizzare rete locale, Airdrop risulta attivabile su qualsiasi Mac con OS X Lion.

Potrebbero interessarti
AppleGuide

Cosa fare quando le ventole del Mac sono rumorose

AppleMac

Cosa fare se la batteria del MacBook non si ricarica

AppleiPhoneNews

iPhone 14, confermati molti aspetti: stessi prezzi degli iPhone 13?

AppleiPhoneNews

iPhone 14, cosa aspettarci? Design, chip, fotocamera: tutti i dettagli