Ecco un tutorial dettagliato su come usare il Galaxy S8 come Hotspot, vediamo insieme tutti i passaggi

Come usare il Galaxy S8 come Hotspot

Dopo aver proposto di recente come effettuare il Root al Galaxy S8 con Android 7.0 Nougat come bloccare siti web per adulti sul Samsung Galaxy S8, nell’appuntamento odierno vedremo passo per passo come usare il Galaxy S8 come Hotspot grazie a dei facili e veloci passaggi.

Imparare a trasformare l’attuale top di gamma della compagnia coreana in un’hotspot WI-FI e condividere ovunque siate una connessione Internet con qualunque altro dispositivo, anche con il computer e altri prodotti tecnologici, è un’esperienza da provare per davvero.

Anche se le impostazioni sono di default configurate correttamente, sappiate che fino a quando non vi decidete di abilitare l’Hotspot sul Galaxy S8, nessun altro dispositivo può connettersi a tale funzione. Vediamo quindi come attivare il tutto:

  • Prima di tutto fate accesso alla schermata Home;
  • Di conseguenza avviate l’icona applicazioni;
  • Successivamente selezionate la voce impostazioni;
  • Tappate sulla voce Hotspot Mobile e tethering;
  • Selezionate a questo punto Hotspot mobile;
  • Infine tappate su di esso per attivarlo, tappate per un’altra volta ancora, se volete spegnerlo definitivamente.

Vediamo ora come si configurano le impostazioni dell’Hotspot sul Samsung Galaxy Note 8

Se volete collegare qualunque altro dispositivo una volta che siete riusciti ad abilitare ufficialmente l‘hotspot, è necessario configurare per bene le impostazioni WI-FI di quel secondo dispositivo tecnologico. Per questo seguite pari passo queste precise istruzioni:

  • Accedete al dispositivo che avete intenzione di far connettere all’hotspot;
  • Abilitate ora la connessione WI-FI;
  • Avviate una semplice scansione per trovare un’hotspot WI-FI;
  • Selezionate il Galaxy S8 o il fratello maggiore S8 Plus dall’elenco dei risultati;
  • Digitate correttamente la pass hotspot mobile che avete impostato precedentemente.

Una funzione che può tornare utilissima quando nelle vicinanze o a casa propria non c’è nessuna connessione WI-FI e si ha la massima urgenza di utilizzare il proprio computer, eccezionale vero?

La guida è terminata. Per eventuali problemi scriveteci qui sotto nell’apposito box dei commenti.