Il nuovo dispositivo di punta di HTC è in grado di monitorare i tuoi passi, la distanza percorsa e le calorie bruciate. Ecco come impostarlo per renderlo un ottimo fitness tracker.

htc

Insieme ad uno schermo più grande, un processore più veloce, e una fotocamera perfezionata, l’HTC One M8 è anche dotato di nuovi sensori che danno una varietà di caratteristiche uniche al dispositivo. Determinati gesti possono essere eseguiti per accendere il display e un sensore di profondità di campo permette di rifocalizzare le foto dopo che sono state catturate. Grazie ad un sensore di movimento a bassa potenza, il dispositivo può essere utilizzato anche per monitorare i tuoi passi, distanza percorsa e calorie bruciate. Ecco come è possibile utilizzare l’HTC One M8 come un fitness tracker.

Passo 1. Scaricate l’applicazione gratuita Fitbit dal Google Play store.

Passo 2. Aprite l’app e registratevi a Fitbit se non disponete già di un account, oppure entrate con uno esistente.

Passo 3. Quando viene chiesto quale tracker si desidera impostare, selezionare “Non ho nessun inseguitore”, seguito dall’opzione “Imposta telefono”. Nella schermata successiva vi verrà chiesto di inserire un indirizzo email e una password per creare un account. Gli utenti Fitbit esistenti possono accedere al menu del dispositivo facendo clic sull’icona con tre punti verticali nell’angolo in alto a destra della app, selezionare Devices, e scegliere l’opzione “Imposta nuovo dispositivo”.

Passo 4. Inserire il proprio nome, data di nascita, altezza, peso e sesso. Queste informazioni vengono utilizzate per calcolare il tasso metabolico di base, che viene utilizzato per determinare il conteggio delle calorie. Una volta che l’informazione è stata salvata è possibile iniziare a utilizzare l’HTC One M8 e l’app Fitbit per monitorare la distanza percorsa e le calorie bruciate.

via