Fortnite è il videogioco del momento: disponibile per PlayStation 4, Xbox One e naturalmente PC, si tratta di una vera e propria moda che coinvolge centinaia di migliaia di giocatori (se non milioni) sparsi in tutto il mondo.

Alcune caratteristiche che fanno di questi gioco il più amato del momento sono una combinazione di caratteristiche: l’alto livello di competitività e lo stile grafico accattivante su tutti. Il fattore più importante è però la possibilità di poter scaricare gratuitamente Fortnite!

Fortnite gratis: ecco come scaricare il gioco

Che sia curiosità, desiderio di essere coinvolto nelle discussioni dei tuoi amici oppure se sei un appassionato incurabile di videogiochi, in questo articolo ti spiegheremo come mettere gratuitamente le mani su Fortnite.

Come scaricare Fortnite su computer

Contrariamente alla maggior parte di videogiochi attualmente sul mercato, Fortnite non si appoggia a nessuna piattaforma come Steam o simili. Il software infatti, è scaricabile esclusivamente tramite il sito ufficiale del gioco.

Collegandosi al sito dei produttori, Launcher Epic Games, è possibile scaricare il gioco tramite il pulsante Download. Sarà necessario creare un account sul sito, con tanto di Username e Password: naturalmente segnati queste informazioni in quanto ti daranno la possibilità di accedere al tuo account anche in seguito o su computer diversi da quello attualmente in uso.

Nota bene: puoi registrarti tramite Facebook o Google, risparmiando così tempo rispetto a una iscrizione tradizionale con il relativo form.

Pochi secondi dopo l’installazione ti arriverà un’email contenente un link di verifica: premi quindi sul pulsante Verifica email per attivare in via definitiva l’account. Fatto ciò, si avvierà automaticamente il launcher che ti consentirà di scaricare il gioco.

Il download non dovrebbe durare molto, ma non illuderti: il gioco vero e proprio sarà scaricato solo in un secondo momento.

Il download del gioco vero e proprio

Adesso è giunto il momento di scaricare Fortnite! Avvia il launcher inserendo Username e Password creati precedentemente. Dai l’ok al check accanto a Remember me, per memorizzare i tuoi dati e quindi clicca su Sign e poi su Install (accettando il contratto di licenza).

A questo punto puoi scegliere la cartella di destinazione e, tramite Aggiornamenti automatici, puoi fare in modo che il gioco sia aggiornato automaticamente ogni volta che gli sviluppatori fanno qualche aggiunta.

Fai attenzione: il gioco occupa circa 15 GB sul tuo hard disk e dunque fai in modo di avere questo spazio libero prima di cominciare l’installazione vera e propria. Dovendo scaricare una quantità di files considerevoli, potresti dover aspettare parecchio tempo prima che Fortnite sia completamente scaricato. Ciò dipende principalmente dalla velocità della tua connessione e da quanto siano sovraccarichi i server su cui sono presenti i file da scaricare.

Quando lo scaricamento è completato, non ti resta che cliccare su Avvia per cominciare a giocare.

Requisiti hardware

I requisiti minimi non riguardano solamente l’hard disk e lo spazio presente su di esso. Fortnite ha infatti delle specifiche minime da rispettare, se si vuole giocare senza avere particolari problemi.

Nello specifico questi requisiti sono:

  • Sistema operativo Windows 7 64-bit, macOS Sierra
  • Processore Core i5 2.4 Ghz
  • Memoria RAM 4 GB
  • Scheda video Intel HD 4000
  • Spazio libero su disco 15 GB.

Se quelli appena citati sono i requisiti minimi, il consiglio per poter giocare a Fortnite al massimo delle sue potenzialità è di disporre di una macchina con queste componenti:

  • Processore Core i5 2.8 Ghz
  • Memoria RAM 16 GB
  • Scheda video Nvidia GT 650, AMD Radeon HD 7870
  • Spazio libero su disco 20 GB.

Giocare a Fortnite su console

Per quanto riguarda le console invece, sia essa una PlayStation 4 o Xbox One, non è necessario perdersi in specifiche tecniche dell’hardware.

Le procedure di download e installazione, tra l’altro, non differiscono praticamente in nulla tra la console Microsoft e quella Sony.

PlayStation 4

Se sei il possessore di una PS4, vai sull’icona della cassetta degli attrezzi per accedere alle Impostazioni, dunque premi su Rete e Configura connessione Internet, quindi scegli la tipologia di connessione tra Usa Wi-Fi e Usa un cavo di rete (LAN).

Una volta connessa la console a Internet, vai sul menu ImpostazioniGestione accountAccedi a PlayStation Network e collegati all’account inserendo i dati di accesso. Se non hai ancora un account, vai su Nuovo utente di PlayStation Network? e clicca su Iscriviti ora per crearlo.

A questo punto vai sull’icona a forma di sacchetto della spesa, premi sulla voce Cerca e digita il nome del gioco nel campo di ricerca. Cliccando infine su Scarica avvierai il download.

Adesso, selezional’icona del sacchetto della spesa per accedere al PlayStation Store, premi su  Cerca e digita Fortnite nel campo di ricerca, quindi vai su Scarica per avviare lo scaricamento.

Xbox One

Se sei il possessore di una console Xbox One, assicurati che il dispositivo sia regolarmente connesso alla rete. Accertato che sei connesso a internet, vai sul pulsante Accedi presente nella schermata iniziale e inserisci tutti i dati di accesso del caso.

A questo punto, avvia lo store di Xbox e, tramite il pulsante di ricerca, vai a cercare Fortnite. Una volta selezionato il tasto per scaricare il titolo, non ti resta altro che aspettare che avvenga il download.