Come sarà il Galaxy S9? Cerchiamo di fare chiarezza prendendo in ballo le info che abbiamo attualmente a disposizione!

Come sarà il Galaxy S9

Nonostante il web sia letteralmente invaso di info sugli attuali Galaxy S8 e l’attesissimo Note 8, per svariate motivazioni la casa produttrice Samsung da qualche settimana avrebbe già ufficialmente iniziato i lavori a riguardo al nuovo top di gamma Galaxy S9, destinato a debuttare nel corso del 2018, sul conto del quale, dopo aver visto recentemente la notizia nuovo concept video senza bordi e super batteria su S9,da qualche ora sono trapelate info interessanti che ora andremo ad analizzare.

Una delle tante domande che si stanno ponendo i fan affezionati al colosso coreano, come è giusto che sia, è la seguente: come sarà il Galaxy S9? A questa domanda, non semplice, ha cercato come ha potuto di rispondere la folta redazione dell’importantissimo portale di origini coreane The Bell, secondo la quale l’azienda coreana sarebbe intenzionata a non una vera e propria rivoluzione, ed a riproporre invece anche sui nuovi dispositivi di punta la medesima estetica degli attuali S8 che tanto hanno convinto i consumatori.

In pratica, tutto ciò starebbe a significare uno smartphone con lo stesso design e grandezza degli attuali top di gamma targati Samsung, e in particolare nell’adozione dell’amatissimo Infinity Display – da 5.77 pollici e 6.22 pollici con un aspect ratio pari a 18,5:9 – senza la presenza di nessuna cornice laterale, nessun pulsante fisico Home, e con una tecnologia definita Sunflower.

Come sarà dunque lo schermo in questione? Questo tipo di pannello, di gran lunga più sottile in quanto lo strato touch è implementato a livello degli OLED, già adottato sul Samsung Galaxy S8 base, potrà essere implementato su tutte e due i Galaxy S9 – anche sull’immensa versione Plus caratterizzata da un ampissimo pannello da 6.22 pollici -.

Capitolo fotocamera, probabilmente sarà la stessa che troveremo a bordo del Note 8, ma dovrebbe essere affiancata dallo scanner di impronte, finalmente messo direttamente sotto lo schermo. A bordo per una potenza senza precedenti troveremo il nuovo e super performante Snapdragon 845 di Qualcomm.

Concludendo con il quantitativo di memoria RAM, dovrebbe addirittura arrivare a toccare i 6GB e a bordo dei Samsung Galaxy S9 potrebbe anche esserci il nuovo sistema operativo Android 8.0 che Google salvo imprevisti rilascerà a breve.

Davvero tanta la carne al fuoco per i prossimi dispositivi di punta dell’azienda coreana. Per il momento è tutto. Appena avremo ulteriori info a riguardo saremo i primi a riportarle. Restate sintonizzati con noi.